Fermato a Cassino furgone con alimenti scaduti

6 febbraio 2014 0 Di admin

Ancora un importante risultato ottenuto dagli agenti della polizia stradale di Cassino che quotidianamente pattugliano la rete autostradale di loro competenza. Gli uomini dell’ispettore Giovanni Cerilli hanno fermato un furgone proveniente dal nord Italia e diretto ad una comunità di Cassino, che trasportava una carico decisamente eterogeneo. Insieme a pezzi meccanici, indumenti, mobili, c’era una gran quantità, più di alcuni quintali, di alimenti di vario genere scaduti da mesi. Tutto é stato sottoposto all’attenzione delle autoritá sanitarie.
Er. Am.