Basket: A.B. Serapo Gaeta vittoriosa contro la Fox Roma

17 marzo 2014 0 Di redazionecassino1

La A.B. Serapo Gaeta riesce a conquistare la quattordicesima vittoria stagionale, battendo con il punteggio di 65-61 la Fox Roma dopo una gara che ha visto i ragazzi di Coach Miele sempre avanti nel punteggio, ma non riuscendo mai a scrollarsi di dosso la compagine capitolina. Ma, seppur soffrendo nel finale, la squadra gaetana è riuscita a portare a casa una vittoria, contro una squadra che si è dimostrata un osso duro da battere fra le mura amiche, importante per la volata al terzo posto.

Inizio di gara in discesa per la A.B. Serapo Gaeta che trova le soluzioni giuste per andare a canestro grazie specialmente alla presenza di Ferraiuolo sotto canestro e le qualità realizzative di Addessi e Marrocco; la Fox Roma fatica a segnare e realizza solo 2 canestri su azione nel primo quarto. Primo quarto che si conclude con la squadra biancoverde avanti con il punteggio di 15-6. Secondo quarto di gara che vede la squadra locale più presente, specialmente grazie a Grilli, vero trascinatore per i suoi in questo periodo della gara. La A.B. Serapo Gaeta, dal canto suo, è in controllo della situazione: finalmente entra in partita Violo, ma nota negativa sono i tre falli sul groppone per i due lunghi, Ferraiuolo e Palmieri. Si va così al riposo lungo con i biancoverdi in vantaggio con il punteggio di 23-31.

Stessi ritmi nella ripresa. Nella Fox Roma, Grilli continua a segnare ed in questo gli da una grande mano Rutolini che mette a segno due canestri importanti. La A.B. Serapo Gaeta invece, tornata in campo un po’ rilassata, riempie di falli la squadra avversaria ma i viaggi in lunetta non portano i frutti sperati ( 4/14 nel solo terzo quarto), però ci pensano prima Addessi e poi Marrocco allo scadere del quarto, con due triple, a ricacciare dietro la Fox Roma. Si arriva così al’ultimo quarto con la squadra gaetana avanti di 6 lunghezze ( 40-46). Ultimo quarto che, seppur soffrendo, la A.B. Serapo Gaeta riesce a gestire al meglio per gran parte del periodo: Ferraiuolo fa la voce grossa sotto i tabelloni e Macaro, nel momento decisivo, piazza un parziale personale di 5-0 che sembra chiudere definitivamente la gara. Ma ad 1:42 dal termine, con la squadra di Coach Miele avanti per 60-54, Violo si fa fischiare uno sciocco fallo tecnico: Grilli fa 1/2 dalla lunetta, mentre Trionetti ( mano calda in questo ultimo quarto) mette a segno la tripla, sul possesso addizionale, che riporta la Fox Roma a -2 ( 58-60). La squadra capitolina ci crede ma Violo si fa parzialmente perdonare, mettendo a segno 2 tiri liberi importantissimi e guadagnando un fallo di sfondamento in difesa; al resto ci pensa Macaro che, freddo dalla lunetta, certifica la vittoria biancoverde.

Vittoria che, come detto, permette alla A.B. Serapo Gaeta di continuare a correre per la conquista del terzo posto, ed in riferimento a ciò, il prossimo incontro la vedrà contrapposta alla Fabiani Formia: un vero è proprio scontro diretto che si disputerà, per via dell’inagibilità del Palamarina, a Itri. Data ed orario dell’incontro saranno fornite in settimana.

Fox Roma – A.B. Serapo Gaeta 61-65 ( 6-15;23-31;40-46)

Fox Roma: Masserizzi, Murchio, Gasseau 7, Brunelli 6, Grilli 19, Trionetti 19, Rutolini 6, Sabattini 2, Bohm, Civili 2. Coach: Di Bucchianico.

A.B. Serapo Gaeta: Vagnati 4, Addessi 12, Violo 10, Macera n.e., Nardella n.e., Palmieri, Macaro 8, Siniscalco, Marrocco 16, Ferraiuolo 15. Coach: Miele.