Si disfano del cane lanciandolo dal furgone in corsa, meticico trovato morto dalle guardie Fipsas a Terracina

8 giugno 2014 0 Di admin

E’ stato lanciato da un furgone in corsa. Così è stato ucciso, ieri a Terracina, un cagnolino di media taglia. La segnalazione di un furgone bianco con targa straniera che gettava un sacco in piena corsa sull’Appia, sotto un ponte nel comune di Terracina è arrivata alle guardie zoofile Fipsas di Latina che hanno inizato le ricerche per capire di cosa si trattasse. Ben presto gli uomini coordinati da Emiliano Ciotti, hanno trovato una sacca contenente l’animale ormai morto. Al controllo è risultato privo di microcip. “La stagione degli abbandoni dei cani sembra essere iniziata, – dichiara Emiliano Ciotti – speriamo che il caso in questione non sia una nuova tendenza per disfarsi degli animali prima della vacanza”.