Due appuntamenti da non perdere ad Esperia, le sagre di Piadina Romagnola e quella “degl’ Mazzuttegl'”

30 luglio 2014 0 Di admin

Due appuntamenti e tre serate per il palato in piazza Consalvo ad Esperia. Nei giorni uno, due e tre agosto si terranno rispettivamente la prima edizione della “Festa della piadina romagnola” e l’undicesima della Sagra degl’ Mazzuttegl’.
Si parte domani sera, primo agosto, con l’evento organizzato in collaborazione con il locale “La piadina romagnola”, con la musica della stessa regione da cui proviene questa delizia che si può farcire in mille modi e che anche nel cassinate è particolarmente apprezzata e che sarà accompagnata da ottimo vino. E’ il primo anno che si svolge questa festa e le previsioni fanno ben sperare in una grande partecipazione.
Sabato e domenica si passa alla sagra degli gnocchi, in paese “gl’ mazzuttegl” che invece è un appuntamento ormai tradizionale perché si tratta dell’undicesima edizione.
Durante la manifestazione è prevista anche la presenza di stand di artigianato e prodotti tipici, allestiti da espositori locali, con lo scopo di promuovere il territorio di Esperia.
Durante la prima serata ci sarà un’esibizione della Fisa Dance, mentre domenica tocca ai “Figli delle stelle”. Il gran finale è dedicato all’estrazione della lotteria.
I tre giorni di eventi sono organizzati dal circolo Acli Esperia presieduto da Pierluigi Iacobuono. Il gruppo è operativo dal 2004, conta oltre quaranta tesserati ed è impegnato in paese, e fuori, in azioni di volontariato e solidarietà.
Presto, ad esempio, una chiesa sarà ristrutturata grazie al lavoro del sodalizio, e a livello provinciale è nato un centro farmaceutico per distribuire medicine alle persone in difficoltà.
gruppo esperia
“Grazie al lavoro dell’Acli – precisa Iacobuono – abbiamo anche potuto avviare due adozioni a distanza, e tutte le nostre iniziative sono finalizzate all’autofinanziamento. Approfitto anche per ringraziare tutti coloro che collaborano durante le serate, prestando la loro opera per la riuscita delle manifestazioni. Ed invitiamo tutti a venire a trovarci in piazza Consalvo per trascorrere con noi la serata e contribuire ad una buona causa.