Minaccia di morte la ex convivente a Pontecorvo, arrestato un 39enne

4 settembre 2014 0 Di admin

Questa notte a Pontecorvo i carabinieri del NORM della locale Compagnia hanno arrestato un 39enne domiciliato a Siena e già censito, ritenuto responsabile del reato aggravato di stalnking. Gli accertamenti effettuati dai carabinieri consentivano di verificare che l’uomo nonostante fosse stato già arrestato per il medesimo reato, rinviato a giudizio dal Tribunale di Siena e querelato nel mese di agosto per la stessa ipotesi delittuosa, ha raggiunto l’abitazione della ex convivente residente a Pontecorvo minacciandola reiteratamente di morte e tentando con violenza di entrare all’interno dell’abitazione della stessa. I carabinieri intervenuti hanno individuato il 39enne mentre si accingeva ad allontanarsi dall’abitazione. Lo hanno quindi bloccato e arrestato. La ex convivente successivamente visitata dai sanitari del 118 veniva riscontrata affetta da “dolore toracico e trauma del capo in seguito ad aggressione con cefalgia acuta post traumatica e crisi cardio respiratoria” con prognosi di sette giorni. L’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino.