Prende a sassate la caserma dei carabinieri di Ferentino. Tso per un 42enne

28 settembre 2014 0 Di admin

Lo hanno visto che prendeva a sassate la caserma dei carabinieri di Ferentino. Pochi minuti dopo è stato reso inoffensivo dall’intervento di alcuni militari. Protagonista della vicenda è stato un 42enne del luogo. L’uomo, in piena notte, si è armato di sanpietrini lanciandone diversi verso l’edificio militare senza però arrecare particolare danno. Mentre lo identificavano e tentavano di comprendere il motivo di tanto astio, i militari hanno capito che l’uomo era in evidente stato di alterazione psicofisica e per questo si era anche scagliato con violenza contro di loro. Per questo è stato necessario l’intervento di una ambulanza del 118 che ha provveduto al trattamento sanitario obbligatorio presso l’ospedale di Frosinone.