Esattore del Clan camorristico dei Casalesi arrestato a Cassino

17 ottobre 2014 0 Di admin

Era a Cassino, già agli arresti domiciliari per altri reati, uno degli esattori del clan dei Casalesi. N.R. 48 anni di San Cipriano d’Aversa (Ce), è stato raggiunto da una ordinanza di arresto e traduzione in carcere emessa dal tribunale di Napoli. A notificargliela, stamattina, sono stati i carabinieri della Compagnia di Casal di Principe e quelli della compagnia di Cassino, il luogo in cui l’uomo già era agli arresti domiciliari. Il 48enne è ritenuto colpevole di epoisodi estorsivi aggravati dal metodoi mafioso commessi tra il 2009 e il 2010 per conto del clan dei Casalesi, fazione Zagaria, ai danni di un imprenditore agricolo, costretto a versare una grossa somma di danaro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino.