Commemorato Pietro Tiravanti davanti la sede dell’accademia di belle arti di Frosinone

4 novembre 2014 0 Di admin

Il sindaco Nicola Ottaviani dopo la commemorazione del IV Novembre in piazza della Libertà si è recato in viale Mazzini dove ha deposto una corona d’alloro presso il monumento che conserva le ceneri di Pietro Tiravanti, posto all’ingresso dell’omonimo edificio scolastico, che a breve ospiterà la sede dell’Accademia di Belle Arti, dopo una attenta e scrupolosa ristrutturazione dello stabile.

“In questo luogo – ha dichiarato il sindaco Nicola Ottaviani – che ricorda l’eroe frusinate che morì durante le operazioni belliche in Libia l’11 luglio 1915 a Zintan, a causa delle ferite riportate in combattimento, oltre alla conservazione della memoria storica, si guarda al futuro della nostra città. L’istituto scolastico che porta il nome dello stesso eroe frusinate, dopo il completamento dei lavori di riqualificazione sarà la sede della prestigiosa Accademia di Belle Arti, che ospita studenti provenienti da ogni parte del mondo, interpretando nell’arte e nella cultura la vocazione cosmopolita del capoluogo”.