Tentata truffa porta a porta a Roccasecca

Tentata truffa porta a porta a Roccasecca

29 gennaio 2015 0 Di admin

Bussano alla porta per sostituire i secchi per la raccolta differenziata e chiedono il pagamento di 180 euro. E’ quanto sta accadendo in questi giorni a Roccasecca dove i residenti hanno segnalato il fatto al comando della polizia locale. L’amministrazione comunale fa sapere che nè il comune nè la ditta che si occupa della raccolta differenziata ha autorizzato o richiesto la sostituzione dei secchi. Trattandosi quindi quasi sicuramente di tentativi di truffa sono stati allertati sia i carabinieri che la polizia locale. L’amministrazione invita quindi i cittadini a diffidare di sedicenti operatori e allertare subito le forze dell’ordine.