A spasso o a messa invece di lavorare, denunciati 11 dipendenti del Comune di Cassino – VIDEO

A spasso o a messa invece di lavorare, denunciati 11 dipendenti del Comune di Cassino – VIDEO

17 aprile 2015 0 Di admin

Chi a fare spesa, chi a fumare, chi addirittura a messa mentre l’orario di lavoro “corre”. Come anticipato nei giorni scorsi, sono 11 i dipendenti del comune di Cassino denunciati per truffa aggravata ai danni dello Stato. E’ il frutto di una indagine coordinata dalla procura di Cassino ed effettuata dai carabinieri, durata appena poche settimane. Ad innescarla sono state le lamentele dei cittadini riguardo l’assenza in vari uffici comunali di alcuni dipendenti che spesso venivano notati lasciare il proprio posto di lavoro per faccende private. Con foto, video, pedinamenti, i militari sostengono di aver accertato che gli undici denunciati si allontanavano per diverso tempo e senza preventiva autorizzazione dal posto di lavoro per effettuare compere presso supermercati limitrofi, soggiornare all’interno dei bar per lunghi periodi, recarsi presso sale slot-machines ove si intrattenevano a giocare,  passeggiare lungo le vie cittadine o nelle aree mercatali a fare shopping e, in un caso, recarsi in chiesa a pregare. In un caso, il dipendente rimaneva a fumare ore all’ingresso incurante dlla fila di utenti davanti al suo ufficio.

Er. Amedei