Le fanno credere che il figlio aveva provocato incidente con ingenti danni, crudele truffa a Frosinone 

Le fanno credere che il figlio aveva provocato incidente con ingenti danni, crudele truffa a Frosinone 

14 giugno 2015 0 Di admin

L`ha chiama un sedicente avvocato dicendole che il figlio er rimastoferito in un incidente stradale mentre era in sella al suo scooter non coperto da polizza assicurativa. Cosi era stata imbastita l`ennesima truffa ai danni di una anziana di Frosinone. Per essere piu credibile il presunto avvocatoha passato il telefono ad un presunto maresciallo dei carabinieri il quale ha riferito all vittima del raggiro che il figlio aveva provocato danni per circa 4mila euro e che se non avesse provveduto a risarcire le parti danneggiate sarbbe stato costretto a mantnere il giovane in stato di fermo. a pochi minuti dalla telefonata suonano al citofono; era il segretario dell`avvocato, incaricato dallo stesso di prelevare soldi. La donna preoccupata per lo stato di salute del figlio edanche dei dani che aveva provocato, ha affidato all`uomo i 150 euro contanti che aveva e, di fronte alla sua insistenza, anche molti monili d`oro.Come se non bastsse l`uomo pretndeva anche il bancomat e il codice segreto in maniera da poter integrare con alcuni prelievi la somma necessaria per coprire i danni dell`incidente.Solmente  qul punto l`anzina ha capito di essere stata raggirata vedendo, pero`, l`uomo scappare con cio` che era riuscito ad arraffare.