Ruba un computer nella direzione della Asl di Frosinone, 54enne fermato e denunciato dalla polizia

Ruba un computer nella direzione della Asl di Frosinone, 54enne fermato e denunciato dalla polizia

26 settembre 2015 0 Di admin

Alle undici di questa mattina una dipendente del nosocomio “Spaziani “ di Frosinone avvisa il personale  in servizio presso il posto di Polizia, ubicato all’interno della struttura ospedaliera, della presenza di un uomo che si aggira con fare sospetto nei corridoi ove insistono gli uffici della direzione sanitaria.

L’operatore della Polizia di Stato nell’effettuare un giro di perlustrazione nei luoghi segnalati  incontra una persona corrispondente alla segnalazione ricevuta .

Fermato ed identificato, il cinquantaquattrenne campano, non sa dare contezza della propria presenza in ospedale,  mostrando inoltre chiari segni di nervosismo.

Il controllo sul nominativo fa emergere, altresì,  a suo carico numerosi reati contro il patrimonio commessi per lo più in danno di uffici pubblici.

L’agente di polizia decide di effettuare una prima ispezione all’interno della borsa che l’uomo ha con sé trovandovi custodito un  computer portatile.

Il partenopeo vistosi ormai scoperto ammette le proprie responsabilità, confessando di averlo appena sottratto da un ufficio del sito ospedaliero.

Il ladro è stato denunciato per furto aggravato ed il portatile restituito al responsabile della struttura.

Nei confronti del  cinquantaquattrenne è stata anche attivata la procedura per l’applicazione del Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Frosinone.