pubblicato il13 novembre 2015 alle 20:56

Intenzioni suicide su WhatsApp, 32enne di Paliano denunciata per procurato allarme

Paliano – Intenzioni suicide su WhatsApp, ma è uno scherzo idiota fatto ad amici da ubriaca. Una burla che le costa la denuncia per procurato allarme. A rimediarla è stata una 32enne di Paliano che la scorsa notte, sotto l’effetto dio sostanze alcoliche aveva inviato ad alcuni amici messaggi WhatsApp con chiari intenti suicidi. Gli amici hanno lanciato l’allarme ma quando i soccorritori sono arrivati a casa della donna, l’hanno trovata placidamente a dormire. Sorpresa di vedere fuori casa i carabinieri ha raccontato di aver fatto uno scherzo agli amici e i carabinieri, per tutta risposta, l’hanno denunciata sul serio.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07