pubblicato il26 novembre 2015 alle 16:59

Rapinarono una 83enne a Formia, arrestati in Campania banda dell’Audi A6

FormiaRapinarono una 83enne a Formia mentre rincasava. In quattro, a volto scoperto, aggredirono, immobilizzarono e minacciarono con un cacciavite l’anziana vedova, pensionata, sottraendole due anelli in oro. Il tutto accadde davanti casa della donna e compiuta l’azione delittuosa i rapinatori si erano allontanati a bordo di un’autovettura Audi A6 Avant, rubata poco prima a Fondi. Circa un’ora dopo la rapina l’auto venne fermata, da una pattuglia dei Carabinieri,  lungo la Sp 162 tra il Comune di Aversa (Ce) e quello di Melito di Napoli (Na), con direzione Napoli dove i quattro risiedono presso il campo nomadi a Secondigliano. Sottoposti a perquisizione personale, vennero trovati in possesso di uno dei due anelli in oro sottratti alla malcapitata. Furono rinvenuti e sequestrati anche altri monili d’oro, flaconi di profumo, due telefoni cellulari ed un orologio da donna. L’autovettura, rubata, era equipaggiata con impianto acustico tipo “sirena” forze di polizia e due lampeggianti a led con luce blu inseriti nella parte anteriore. Vennero trattenuti per ricettazione ma oggi è arrivata la misura cautelare dell’arresto per la rapina di Formia che è stata notificata loro direttamente in carcere.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07