pubblicato il9 dicembre 2015 alle 22:02

Pugni e calcio, Trivigliano contro Real Supino (Seconda categoria) finisce a Scazzottata

Trivigliano – La partita di calcio tra “ASD Trivigliano” e “Real Supino Calcio 2012”, valevole per il Campionato Regionale Dilettanti di II^ categoria è finita a scazzottata tanto che per sedare gli animi sono dovuti intervenire i Carabinieri di Guarcino unitamente a quelli di Fiuggi e Filettino. La lite tra giocatori è natata per futili motivi legati al risultato della partita. Nell’occorso un calciatore dell’ “ASD Trivigliano” è stato costretto a ricorrere alle cure mediche per una contusione al volto. Nei confronti di due calciatori invece è stata avanzata la proposta per l’irrogazione del DASPO.
Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07