Giorno: 28 gennaio 2016

28 gennaio 2016 0

Un 69enne minaccia e aggredisce la ex moglie. Arrestato a Sora.

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Sora – Un uomo di 69 anni è stato arrestato ieri a Sora dai militari della radiomobile della città. Il pensionato è stato accusato di estorsione,minacce, sequestro di persona e lesioni personali ai danni della sua ex moglie. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, l’uomo invitava la ex coniuge presso la propria abitazione e poi ne impediva la fuga, minacciandola con un coltello nel caso la donna rifiutasse di consegnargli del denaro. Fortunatamente, grazie all’intervento di una sua amica, la donna riusciva a scappare. Ad inseguirla però l’uomo che poi l’aggreddiva e la strattonava. Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri che, dopo un inseguimento, hanno arrestato il 69enne. Dopo le formalità di rito, il pensionato è stato condotto presso il carcere di Cassino. Foto d’archivio

28 gennaio 2016 0

Donna trovata morta in casa a Cassino, si propende per le cause naturale

Di admin

Cassino – Sarebbe deceduta per cause naturali la donna trovata esanime oggi pomeriggio nella sua abitazione in via Leonardo Filieri a Cassino. Nata nel 1941, la  75enne, D.C.C. era nel suo letto quando i vigili del fuoco l’hanno trovata esanime entrando dalla finestra.

I carabinieri che indagano sul caso, non hanno trovato segni di violenza e si ipotizza che l’anziana sia deceduta a causa di un malore. A costatare il decesso, sul posto, è stato il medico dell’ares 118.

Er. Amedei

28 gennaio 2016 0

Trovata morta in casa, mistero sul decesso di una 75enne di Cassino

Di admin

Cassino – L’hanno trovata senza vita distesa sul suo letto.

È una donna di 75 anni di Cassino che non rispondeva al citofono di casa e, per questo, conoscenti hanno lanciato l’allarme. Sul posto, in via Leonardo Filieri, una traversa di via San Pasquale a Cassino, sono accorsi i vigili del fuoco e l’ambulanza del 118.

I pompieri si sono introdotti nell’abitazione passando dalla finestra trovando la donna D. C. C. esanime sul letto. Del caso se ne stanno occupando i anche le forze dell’ordine. Al momento non è dato conoscere le cause del decesso.

Er. Amedei

 

28 gennaio 2016 0

Armato di coltello e con cappuccio, giovane fermato davanti negozio di Cassino

Di admin

Cassino – Con il cappuccio della felpa quasi a travisargli le sembianze e con in tasta un coltello a serramanico, un 28enne rumeno senza fissa dimora è stato fermato per controllo nei pressi di un negozio di Cassino.

Ad insospettire gli agenti è stata proprio quella che sembrava l’intenzione da parte del giovane di volersi coprire. Quando lo hanno fermato, non ha saputo spiegare il motivo della sua presenza in città, ne quali fossero le sue intenzioni, armato, davanti a quel negozio.

Per questo gli uomini del commissariato di Cassino diretto dal vice questore Nicola Donadio lo hanno denunciato per porto abusivo di arma.

28 gennaio 2016 0

San Pellegrino, ministero del lavoro e organizzazioni sindacali. Accordo siglato

Di redazione

Siglato un protocollo di intesa tra Gruppo San Pellegrino, Fai, Cgil, Uila e Uil per valorizzare il settore delle acque minerali. Il protocollo di intesa è nato per sostenere il comparto, fonte di occupazione e risorsa preziosa per l’economia. Obiettivi sono la tutela delle fonti, lo sviluppo sostenibile, la valorizzazione delle opportunità occupazionali e il miglioramento costante degli standard qualitativi. Ricordiamo che San Pellegrino punta sull’ investimento fatto a Castrocielo dove il sito è destinato a diventare il prototipo della fabbrica del futuro, quindi un modello per tutto il settore. Un grande progetto innovativo in fatto di risparmio energetico, utilizzo di energia Green e packaging riciclabili. L’accordo è stato siglato oggi a Roma dal presidente,amministratore delegato del gruppo San Pellegrino, da Giorgio Galbusera coordinatore di fai Cisl, Mauro Macchiesi segretario di Flai Cgil e Pietro Pellegrini segretario di Uila Uil. La stipula è stata effettuata davanti al ministro del lavoro e delle politiche sociali Giuliano Po letti. Soddisfazione è stata espressa tra le parti per il raggiungimento dell’ accordo che significa sinergia e collaborazione tra enti statali, imprese e organizzazioni sindacali. N.C.

28 gennaio 2016 0

Sradicano bancomat e lo portano via. Colpo ad Anagni

Di admin

Anagni – Hanno sradicato un bancomat e lo hanno portato via. È stato un prelievo radicale quello compiuto questa notte allo sportello elettronico della Cassa risparmio Provincia de L’Aquila ad Anagni da un gruppo di malavitosi. Poco prima la banda aveva rubato un carroattrezzi con cui hanno imbragato la cassa sradicandola dal muro e portandola via. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri di Anagni comandati dal Capitano Camillo Meo. Il bottino sarebbe di poche migliaia di euro.

28 gennaio 2016 0

Problema alla rete elettrica, treni fermi sulla tratta Casisno – Roma

Di admin

Cassino – Roma – Ancora disagi per i pendolari sulla linea FL6 Roma – Frosinone – Cassino. La circoalzione dei treni è ferma dalle 11 circa di questa mattina. Il problema sarebbe da attribuire ad un guasto sulla rete elettrica tra le stazioni di Valmontone e Zagarolo, che, pare, avrebbe anche causato un problema al motore di una motrice che è rimasta ferma nei pressi di Zagarolo. Anche oggi quindi forti disagi per chi si reca nella capitale ed è costretto a viaggiare anche per lavoro.

28 gennaio 2016 0

Gli atleti del centro sportivo esercito protagonisti a Sestriere. Si impongono nella notturna di sci alpinismo

Di redazione

Sestriere– Il gruppo di atleti del centro sportivo esercito italiano si è imposto nella importantissima gara di sci alpinismo notturna. Il dream Team ha dominato la competizione che è valida per l’assegnazione dei trofei dell’ amicizia e Cism dei campionati sciistici delle truppe alpine. Protagonisti indiscussi nella notturna Matteo Eydallin, Daniel Antonioli, Gloriana Pellissier. Invece il titolo di campione italiano esercito è andato per la quinta volta consecutiva al caporalmaggiore scelto Daniele Cappelletti e al primo caporalmaggiore Anna Moraschetti che ha confermato l’ottima prestazione dello scorso anno in Val Pusteria. Attesa inoltre per le prossime ore per la gran gara finale a Pragelato. Il talento sportivo dell’ esercito italiano continua dunque a spiccare in maniera imponente, mettendo in evidenza atleti che con sacrificio e dedizione portano a casa risultato eccellenti. N.Costa

28 gennaio 2016 0

Mattinata di incidenti stradali a Latina, uno sull’Appia, l’altro sulal via Ninfina

Di admin

Latina –  Due incindenti stradali si sono verificati questa mattina a Latina. All’incrocio dell’Appia con la Migliara 52 un’auto è finita nel canale. Sul posto è intervenuta la squadra 1A dei vigili del fuoco di Latina che ha salvato la persona che era a bordo dell’auto. Al momento si sta recuperando l’auto dal canale. L’altro incidente si è verificato in località Valvisciolo su via Ninfina sulla strada che porta a Bassiano.

28 gennaio 2016 0

Latina – Non si sfila l’anello dal dito, i pompieri glielo segano al pronto scocorso

Di admin

Latina – Intervento dei vigili del fuoco questa notte verso le 2.30 al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. I medici si sono visti costretti a chiamare il 115 perchè non riuscivano a sfilare un anello di metallo dal dito di una persona. Così i vigili del fuoco hanno dovuto segare l’anello. Alle 6.15 gli stessi pompieri sono intervenuti sulla Pontina al chilometro 80 per mettere in sicurezza un palo divelto a causa in un incidente.