pubblicato il25 aprile 2016 alle 14:55

Basket C/Gold: NB Sora batte APDB Roma e guarda ai playoff

Atto finale della regular season quello disputatosi nel sabato prefestivo a Roma tra le mura amiche dell’APDB Roma. Sfida che si presentava priva di significativi stimoli di classifica, ma che tutt’e due le squadre volevano onorare per chiudere in bellezza il regolare campionato. Parte bene la NB, che con il solito Pope mette subito il naso avanti, ricacciato indietro da una bella tripla di Rosso. La giovanissima truppa di Tizi rintuzza giocata dopo giocata la più esperta compagine sorana, chiudendo il primo quarto sotto di quattro lunghezze. Si rifà quasi subito, vincendo di un punto il secondo periodo, arrivando così alla fine del primo tempo, indietro di due sole lunghezze rispetto a Sora.
Nell’intervallo, coach Spaziani “catechizza” i suoi atleti che rientrano in campo con uno spirito nuovo e con una grinta mai vista negli ultimi tempi. Belle giocate sull’asse Fiorini G. -Pope, coadiuvati da un ‘ottimo De Pippo, che con una “bomba” scagliata da quasi metà campo fissa il risultato del terzo periodo, sul più tredici in favore dei Volsci. Finale di partita tutto di marca statunitense, stavolta però cambia il protagonista ed è il giovane Smith a dare spettacolo, infilando quattro triple di seguito e mettendo, di fatto, la parola fine alla partita. Ora per Sora, le sfide si faranno decisamente più serrate poiché si entra in pieno clima play off, mentre per la squadra di Tizi c’è la certezza di aver dato il massimo con una compagine piena di “ragazzini ” che però si sono fatti valere sui campi della serie C Gold, con il piglio di chi, consapevole delle proprie possibilità, riesce a dare il massimo in ogni occasione. Per il Nuovo Basket Sora, ora, inizia un nuovo campionato, quello dei playoff: nei quarti di finale sfida al temibile Anzio Basket Club, che ha concluso al sesto posto. Gara 1 in programma domenica 1 maggio ore 18.00 al “Pala Panico”. “Arriviamo a questo appuntamento con lo spirito giusto, determinati e vogliosi di far bene. Personalmente sono molto contento della posizione raggiunta, dopo le tante vicissitudini. 26 gare vinte, 20 vittorie, 6 sconfitte, terzo miglior attacco e nona perla difesa”. Questo è lo Spaziani pensiero della vigilia, che analizza il momento e fa un primo bilancio della sua squadra.

APDB ROMA 73 – NB SORA2000 80
PARZIALI: 16-20 / 17-16 / 16-26 / 24-18
APDB Roma: Poccioni 7, Barban 0, Savoca 7, Rosso 6, Rosati 4, Lombardi 3, Provenzani 14, Pucci 0, Ciancaglini 19 Bayehe 7, Gasperini 6, Pierantoni 0; Coach: Tizi

N.B. Sora 2000: Pope 20, De Santis 2, De Pippo 10, Smith 26, Fiorini G. 15, Fiorini M. 2, De Vittoris 0, Iannarilli 5; Coach: Spaziani

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07