pubblicato il6 aprile 2016 alle 22:34

Domani in biblioteca a Cassino, Giampiero: Un Soldino per la ricerca contro il cancro

Cassino – Colore e tanta voglia di vivere è la sensazione che infonde la copertina del libro per bambini “C’era una Volta un Soldino”, l’ultimo lavoro dell’artista e scenografo  Giampiero Patamia di Cassino con i testi di Stefania Di Zazzo. Tanta voglia di vivere, come quella che aveva Giampiero portato via da un male incurabile. I suoi disegni, però, vivono ancora e lottano per dare forza a chi si batte per contrastare i terribili effetti del cancro.

Libro bambini

Il libro, infatti, stampato a spese dei genitori dell’artista, sarà distribuito per raccogliere fondi che saranno devoluti alle associazioni per la ricerca contro il terribile male. Il volume sarà in distribuzione domani 7 aprile alle 17, presso la biblioteca comunale di Cassino, all’interno di una interessante manifestazione organizzata dall’associazione “SE NON ORA QUANDO”. Nel tardo pomeriggio, dopo l’importante  evento previsto, ci sarà un saluto a Giampiero, al giovane uomo, all’artista. Un lavoro a quattro mani, quella di Giampiero e Stefania.

“Buongiorno, Stefania , come stai….”, è iniziata così l’avventura del Soldino, un racconto per bambini in cerca di illustratore, e l’autrice, Stefania, per l’appunto,  a colpo sicuro, ha  pensato a lui, al migliore, al più luminoso, al più gioioso, al più colorato e brillante che lei conoscesse, e ne conosce.

All’epoca della telefonata Giampiero aveva 35 anni o giù di lì, ed ha accolto la proposta di essere lui l’illustratore, con l’entusiasmo di un bambino.

“Non dirmi niente, mandami il racconto, al resto ci penso io, tranquilla, sei in buone mani”.

L’autrice non aveva dubbi sul risultato, e aveva ragione.

A chi capitasse di tenerlo tra le mani, questo racconto illustrato si presenta come un gioiello già dalla copertina. Un ponte verso un viaggio incerto di un Soldino in cerca del proprio numeretto….

All’interno c’è un mondo. Ogni illustrazione sceglie prospettive e colori perfettamente calate nella narrazione, la esaltano, la completano, ne danno un sapore genuino. Nel racconto ogni passaggio, significativo o no, è sottolineato con vigore e leggerezza, con stile inconfondibile, indubitabile gusto, e gioia vivace.

I bambini che lo leggeranno avranno un piccolo capolavoro tra le mani, unico nel suo genere, e Giampiero, che ci guarda tutti dal cielo, ne è consapevole.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07