Giorno: 8 febbraio 2017

8 febbraio 2017 0

Cassino- Muore Nuccia Malatesta, sconcerto per la tragica notizia

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Nel pomeriggio di oggi è venuta improvvisamente a mancare Nuccia Malatesta. Nota imprenditrice di Cassino, appartenente ad una delle famiglie più conosciute in città, la donna se ne è andata a soli 58 anni. Probabilmente a stroncarla un malore improvviso. Appena un anno fa la morte del figlio Marco. La notizia ha lasciato tutti coloro che la stimavano e conoscevano, per il suo impegno nella vita sociale della città, nel dolore e nello sconcerto. La morte del figlio l’aveva segnata in modo profondo e alla fine non ce l’ha fatta a sopportare il peso di una sofferenza così atroce. N.C.

8 febbraio 2017 0

Incontro sul tema legalità presso l’istituto Don Minzoni a Piedimonte San Germano. Promosso dalla Camera Penale di Cassino

Di redazione

Importante incontro sul tema legalità,quello promosso dalla Camera Penale di Cassino nelle scorse ore presso l’Istituto Secondario Don Minzoni, ex Scuola Media, di Piedimonte San Germano. Alla presenza della preside la professoressa Paola Materiale è stato possibile approfondire aspetti di notevole interesse. La dottoressa Maria Cristina Carbone, Dottore di Ricerca presso la Cattedra di Diritto Costituzionale dell’Universita’ di Cassino, ha parlato della genesi storica della normazione scritta, dal primo Codice di Hammurabi fino alla Costituzione vigente. L’Avvocato Antonio D’Alessandro, Segretario della Camera Penale di Cassino, ha parlato dei diritti inviolabili, delle liberta’ e della funzione del giusto processo penale da farsi nel rispetto delle regole. L’Avv. Antonella Evangelista, del Foro di Cassino, ha parlato di un concreto processo penale per inquinamento ambientale, la reazione dello Stato in caso di violazione delle regole. Moderatrice e’ stata la Prof.ssa Concetta Gaiano Cappelli, Docente in Lettere. Presente il consigliere comunale di Villa Santa Lucia, Francesco Romano, il quale ha portato i saluti dell’amministrazione comunale villendese. Ha partecipato anche il Luogotenente Gennaro Raucci, Comandante della locale Stazione dei Carabinieri, che ha portato i saluti dell’Arma. N.C.

8 febbraio 2017 0

Campionessa Regionale di karate, a 17 anni Noemi Nicosanti agli Europei di Sofia

Di admin

Velletri – Ha 17 anni, è di Velletri e ha conquistato il titolo di campionessa di karate seniores assoluta della Regione Lazio.

Noemi Nicosanti, tesserata dalla società asd Toukon Karate-Do di Velletri, domenica scorsa, ha vinto tutti gli incontri per 5 a 0 anche con atlete con esperienza di gran lunga superiore alla sua e con questa vittoria si qualifica alla finale del Campionato Italiano che si svolgerà nel mese di marzo.

La studentessa che frequenta il quarto anno del liceo Linguistico Landi di Velletri, fa parte della Nazionale di karate con la quale è in raduno dal 6 al 14 febbraio presso il centro Olimpico dell’Esercito in preparazione del campionato europeo che si svolgerà a Sofia dal 17 al 19 febbraio prossimo al quale partecipa per la seconda volta in rappresentanza dell’Italia.

Er. Amedei

8 febbraio 2017 0

Maltratta cavalli, denunciato 42enne di Ferentino

Di admin

Ferentino – Un uomo di 42 anni di Ferentino è stato denunciato per maltrattamenti di animali. I carabinieri sono intervenuti su segnalazione di una donna in località Porciano dove vi erano alcuni cavalli con le zampe anteriori legate.

Al loro arrivo, i militari hanno verificato la fondatezza dell’informazione dato che hanno trovato su un fondo agricolo quattro cavalli, due dei quali avevano in effetti le zampe anteriori legate tra di loro mediante delle corde al fine di limitarne i movimenti.

Gli animali sono stati immediatamente liberati dalle corde  riprendendo il naturale movimento delle zampe, prima dell’arrivo del veterinario dell’Asl contattato per gli accertamenti di competenza.

Il medico ha constatato l’effettivo maltrattamento arrecato agli animali, motivo per cui il 42enne proprietario del fondo e degli animali è stato denunciato.

8 febbraio 2017 0

Iniziati i lavori di potenziamento della rete idrica in via Vertelle e Pisciariello

Di redazionecassino1

Cassino – Sono iniziati nella giornata di oggi i lavori di potenziamento della rete idrica nella zona di via Pisciariello e Via San Domenico Vertelle. Sono degli interventi che stanno svolgendo i dipendenti del settore manutenzione del comune di Cassino visto lo scarso flusso idrico che caratterizzava questa parte della città. “I lavori che sono stati programmati in questo ultimo periodo sono necessari per riuscire a rendere efficienti le condutture idriche della città che molto spesso sono soggette a rotture improvvise con conseguenti gravi emergenze di difficile soluzione sia a livello logistico che di rapidità di intervento. All’inizio del mese scorso, infatti, gli operai del comune hanno lavorato su importanti snodi che garantiscono il flusso idrico della città, le cui tubature raggiungono dimensioni considerevoli a livello di diametro. Erano lavori improcrastinabili e di emergenza spero che tutti ne abbiano compreso l’importanza. Una buona manutenzione sulle condutture idriche può evitare che queste si rompano con frequenza ed è in questo senso che l’amministrazione sta lavorando. Oggi si tratta di un altro tipo di intervento che mira ad incrementare il flusso idrico in una zona della città in cui si registravano quotidianamente numerosi disagi a causa della scarsità dell’approvvigionamento. Anche qui i residenti attendevano la risoluzione a questa criticità da svariati anni. Grazie all’impegno e al lavoro del consigliere comunale con delega alla manutenzione, Francesco Evangelista riusciamo ad individuare molte criticità e dare in breve tempo risposte alla cittadinanza. Questo credo che sia quello che tutti si aspettano da un’amministrazione comunale estranea ai salotti e attenta alle esigenze di tutti”. Ha concluso il Sindaco, Carlo Maria D’Alessandro.

8 febbraio 2017 0

Venafro – Assalto in piena notte al Bar-Tabacchi, due pregiudicati arrestati dai Carabinieri

Di Antonio Nardelli

Sono stati arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, intorno alle quattro della decorsa notte, proprio mentre tentavano di asportare refurtiva per svariate migliaia di euro all’interno di un Bar-Tabacchi ubicato sulla SS 85 venafrana nei pressi del bivio per Capriati a Volturno, in provincia di Caserta. Si tratta di due pregiudicati, entrambi 40enni, provenienti dall’hinterland napoletano, che dopo aver forzato una porta d’ingresso dell’esercizio commerciale, si sono introdotti all’interno per perpetrare il “colpo”, fallito grazie all’intervento dei militari che avevano notato un’auto sospetta parcheggiata nei pressi del locale. I due, che hanno tentato una breve e inutile fuga, sono stati bloccati ed accompagnati nella caserma dell’Arma di Venafro, e dopo le formalità di rito trasferiti presso la casa circondariale di Isernia. Nella circostanza sono finiti sotto sequestro vari arnesi atti allo scasso e un’autovettura utilizzata dai malviventi, sulla quale sono in corso ulteriori accertamenti. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario, mentre continuano le indagini per accertare se gli arrestati della decorsa notte siano coinvolti in altri furti commessi nel recente passato in provincia di Isernia ai danni abitazioni private ed esercizi pubblici.

8 febbraio 2017 0

Basket C Gold: NB Sora 2000 corsara ad Aprilia

Di redazionecassino1

Vittoria esterna per i Volsci della Expert Lucarelli NB Sora 2000 che si impongono in trasferta sul difficile campo di Aprilia. Per la formazione sorana si tratta della seconda affermazione nelle ultime due gare esterne, di questo più che positivo avvio di stagione nel campionato di C Gold laziale. Vittoria meritata che avrebbe anche potuto essere più larga: benissimo il neo acquisto Spence (22 punti) e Roljic (21), seguito a ruota da Dulovic e dal solito Rossetti (12 punti e 14 rimbalzi). Partita non semplice per la squadra di casa guidata da coach Meninchincheri che, nonostante un buon primo tempo, si è vista recuperare gran parte del vantaggio accumulato nel corso del terzo periodo. Nell’ultimo quarto, però, i volsci riprendono in mano la partita, vanno a canestro con facilità e amministrano l’incontro fino alla sirena finale senza particolari patemi d’animo. E’ stata una bella vittoria in un campo sicuramente non facile. Non era semplice mantenere la lucidità nel finale di partita dopo il rientro dei nostri avversari. Nel complesso però c’è stato un netto miglioramento rispetto al match interno contro il San Paolo Ostiense, grazie anche all’innesto della guardi USA Spence. Adesso la formazione biancoceleste dovrà concentrarsi per la prossima delicatissima partita casalinga contro il Club Basket Frascati. Ai ragazzi di Polidori aspettano due settimane di duro lavoro, stante il turno interno del prossimo weekend e la prossima trasferta a Fondi durante le quali si concentreremo su tutti gli aspetti di gioco da migliorare. Virtus Aprilia 67 – N.B. Sora 2000 80 Parziali: 25-25 / 19-18 / 14-21 / 9-16

Virtus Aprilia: Nembrini 0, Bilotta 4, Di Biase 10, Ancona 4, Puleo 2, Pitton 8, Baraschi 12, Fogante 5, Bruni 0, Milani 8, Bucci 0, D’Orazio 14; Coach: Meninchincheri

N.B. Sora 2000: Tchitchveishvili n.e., Spence 22, Tanzilli n.e., Mannarelli 5, Galuppi 0, Roljic 21, De Laurentiis 0, Dulovic 22, Rossetti 12; Coach: Polidori