pubblicato il10 febbraio 2017 alle 19:34

Rubò cellulari a Cassino e a Frosinone. 30enne finito in manette

I Carabinieri della Stazione di Vairano Scalo (CE), a Napoli (NA), hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’ufficio g.i.p. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti del pregiudicato lituano M. B. trentenne, domiciliato a Napoli.
La misura detentiva è scaturita a conclusione dell’attività info-investigativa svolta dai militari dell’Arma che ha consentito di raccogliere inconfutabili indizi di colpevolezza a carico dell’uomo, per 2 furti di telefoni cellulari commessi, rispettivamente, in data 24 aprile 2016 all’interno dell’esercizio commerciale “Yammo” sito in Frosinone ed in data 1 giugno 2016 all’interno dell’esercizio commerciale “Yammo” di Cassino.
M. B. è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07