pubblicato il15 maggio 2017 alle 10:22

Cassino, Summa Ocre a Londra per un premio internazionale di architettura del paesaggio

Cassino – L’ideatore del Progetto Summa  Ocre Dante Sacco sarà a Londra per l’esposizione dei migliori progetti di architettura del paesaggio presenrati da studi inglesi nel mondo. “Il progetto Memory Hole presentato di recente anche al comune di Cassino ha come luogo di svolgimento la’area della San Germano medioevale e prevede una delicata e chiara volontà di ricucire l’attuale tessuto urbano di Cassino con l’area monumentale di Rocca Janula – dice Dante Sacco autore del Memory Hole -. Inoltre gli interventi previsti sono tutti mirati al ridare vita a tutte quelle tracce di memoria dell’ultimo conflitto mondiale che il territorio cassinate conserva”. Va sottolineato oltretutto che grazie all’impegno degli architetti dello Studio londinese Paul Murphy Architects, coordinati dagli architetti Mario Sacco e Paul Murphy, che è stato possibile avere questo risultato.  Tale azione rende ancor più prestigio al territorio ed alle attività di ricerca territoriale che il Progetto Summa Ocre svolge da almeno tre lustri.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07