Deve espiare una pena di 4 anni, 35enne di Cassino va in carcere

Deve espiare una pena di 4 anni, 35enne di Cassino va in carcere

17 febbraio 2018 0 Di admin

CASSINO – Questa mattina i carabinieri del N.O.R.M. della Compagnia di Cassino, in esecuzione all’ordine di arresto per pene concorrenti emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Cassino, hanno arrestato un 35enne del posto, già censito, dovendo espiare la pena di anni 4 di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo, con precedenti specifici, era già stato più volte tratto in arresto oltre dal dipendente N.O.R.M., dalle Stazioni Carabinieri di Carinola (CE), Grazzanise (CE).

I militari di quest’ultimo Comando, nel 2015, diedero esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE).

L’odierno decreto è scaturito dalle numerose segnalazioni inviate all’A.G., da parte del personale dell’Aliquota Operativa della Compagnia, che in più occasioni, dal 2011 al 2014, lo aveva sorpreso mentre cedeva dello stupefacente, tipo hashish e cocaina, a giovani avventori della Città Martire.

In particolare, in due occasioni, nel 2011 e 2014, l’uomo è stato tratto in arresto nella flagranza di spaccio di stupefacente. Il predetto è stato associato presso la locale Casa Circondariale.