Stop all’uso dell’ascensore al liceo “G. Carducci” di Cassino

Stop all’uso dell’ascensore al liceo “G. Carducci” di Cassino

9 febbraio 2018 0 Di redazionecassino1

CASSINO – Sospeso l’uso dell’ascensore al liceo classico “G. Carducci” di Cassino. Il provvedimento è stato adottato con un’ordinanza comunale questa mattina, dopo che la società incaricata delle verifiche ordinarie e straordinarie ha “espresso parere sfavorevole all’uso dell’ascensore”.

È quindi scattato il provvedimento da parte del comune di Cassino che con un’ordinanza ha “fermato l’uso dell’ascensore” ai fini di tutela e salvaguardia delle persone. Il provvedimento a firma del neo segretario comunale dott.ssa Rita Riccio è stato tempestivamente comunicato all’Amministrazione provinciale, al Dirigente scolastico, alla ditta di manutenzione e a tutti gli organi competenti.

Nell’ordinanza, emessa dal Comune vengono stabiliti i criteri e le indicazioni necessarie ad informare gli utenti del provvedimento da affiggere su tutte le porte dell’ascensore.

Il normale funzionamento dell’ascensore, si legge ancora nel provvedimento emesso dall’Ente di piazza De Gasperi, sarà possibile e disposto solo dopo la presentazione di una Relazione Tecnica che attesti l’esecuzione dei lavori necessari al superamento delle verifiche negative espresse dalla società competente alle verifiche periodiche e sull’impianto.

F. Pensabene