Donna 83enne cade nella propria abitazione per un malore, salvata dai Carabinieri

Donna 83enne cade nella propria abitazione per un malore, salvata dai Carabinieri

4 luglio 2018 0 Di redazionecassino1

CEPRANO –  Un uomo di Falvaterra si recava  presso la locale Stazione dei Carabinieri per chiedere aiuto, in quanto una sua conoscente del luogo non era rintracciabile a casa.

L’uomo, infatti, era andato a far visita, ma nonostante avesse suonato più volte, la donna non aveva aperto. Conoscendo le abitudini dell’anziana donna 83enne e le condizioni di salute, aveva  temuto che fosse successo qualcosa di grave.

I militari dell’Arma immediatamente si attivavano e dopo aver individuato l’abitazione facevano intervenire sul posto il personale del 118 e dei Vigili del Fuoco. Grazie all’intervento di quest’ultimi era possibile accedere all’interno dell’abitazione e sul pavimento della camera da letto veniva trovata la donna, caduta verosimilmente per un malore, ma fortunatamente vigile.

La stessa, dopo le prime cure del caso, veniva trasportata all’Ospedale Civile di Frosinone per ulteriori accertamenti.

foto di repertorio