Riprendono i tornei fra conferme e novità

Riprendono i tornei fra conferme e novità

14 Gennaio 2019 0 Di redazionecassino1

Ripresi i tornei dopo le festività natalizie con novità e conferme soprattutto in vetta ai singoli gironi. Cominciano a delinearsi, infatti, le formazioni che potrebbero lottare per il primato e la conquista del titolo nei rispettivi gironi. In Eccellenza, dopo la 13esima giornata, ritroviamo la Longobarda in testa al torneo con ventisei punti. La formazione di Pontecorvo supera per 2 a 1 Collecedro, mantenendo il primato. Nel torneo la lotta per il titolo sembra, al momento, circoscritto a tre o quattro formazioni molto vicine in classifica. Ad una lunghezza dalla capolista c’è Borussia che nel weekend scorso deve accontentarsi di un pareggio casalingo, 1 a 1, nel match che lo vedeva opposto al fanalino Tibia e Peroni. Pareggio a reti inviolate anche per Caira contro Isotopi Pontecorvo che consente, tuttavia, alle dirette inseguitrici di non perdere terreno con la Longobarda. Ancora una battuta d’arresto per Canceglie che soccombe in casa 3 a 4 contro gli ospiti di Atletico Pontecorvo. Tre punti preziosi per DS Dodici (nella foto) che vede la formazione di Cassino superare, 2 a 0, Cervaro. Quarta posizione per Tordoni che deve recuperare l’incontro con Moscuso. Il prossimo turno non dovrebbe riservare particolari sorprese per la capolista e le sue inseguitrici impegnate tutte in incontri che sulla carta sembrerebbero agevoli, a meno di sorprese sempre dietro l’angolo. La prossima giornata vedrà, infatti, anche il derby di Pontecorvo fra Tordoni e Atletico. Nel girone “A” di Promozione è una corsa tre in vetta alla classifica fra la capolista Janula, a quota trenta punti, Friends for Football e Amatori Aquino rispettivamente a quota venticinque e ventiquattro. Janula supera i padroni di casa Amatori Pignataro per 1 a 3, mentre Friends for Football quelli di Autoricambi Daniele per 0 a 2. È il risultato del match fra Amatori Aquino e Amatori Cerreto quello di maggior spicco, terminato con il punteggio di 7 a 1 per i padroni di casa della Città di San Tommaso. Il sonoro 4 a 0 dei padroni di casa del Real Nuova Piedimonte ottenuto contro Niemoslive non consente alla formazione di sperare, per ora, di avere velleità maggiori in classifica che nel prossimo turno dovrà affrontare la capolista Janula.

Nel girone “B”, quello più equilibrato, vede ben cinque formazioni a contendersi il primato e a poche lunghezze di distacco fra loro. Soprattutto la 13esima giornata vede Belmonte dover condividere il primato, a quota ventinove punti, con AM Colfelice nonostante la vittoria casalinga di misura, 1 a 0, ottenuta contro Real Castelnuovo ed il pareggio a reti inviolate fra Caffè Reale e Colfelice. Una sola lunghezza separa le due capolista da AM Piedimonte che con punteggio tennistico, 6 a 1, supera agevolmente S. Giorgio e AM Castelnuovo, entrambe a quota ventotto, che conquista i tre punti, con uno 0 a 2, sul terreno di Viticuso. Il nuovo anno e la ripresa del torneo sembra giovare a Drink Team Duff che supera 1 a 2 i padroni di casa di Terelle. Il prossimo turno, tuttavia, potrebbe portare importanti cambiamenti nei piani alti della classifica. La 14esima giornata vedrà lo scontro di vertice dove il Belmonte farà visita a Colfelice, mentre Caffè Reale ospiterà AM Castelnuovo.