Categoria: San Giorgio a Liri

22 agosto 2018 0

Genova insegna (e fa paura), chiuso per lesioni il ponte tra San Giorgio e Pignataro

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

SAN GIORGIO A LIRI – Genova e la vicenda del suo ponte insegna e, per questo, nessun si assume il rischio di lasciare inascoltate le minacce fatte da lesioni su ponti o strutture anche in Ciociaria.

Per questo, oggi, l’amministrazione provinciale competente del tratto di strada che collega San Giorgio a Liri a Pignataro Interamna, ha chiuso il ponte con cui la strada attraversa un piccolo fiume. Il provvedimento è stato preso in seguito alla segnalazione di alcune lesioni sulla struttura portante del manufatto in cemento.

1 agosto 2018 0

Rotatoria sulla SS 630 a San Giorgio a Liri, tavolo tra Amministrazione, Astral e polizia locale

Di admin

SAN GIORGIO A LIRI – “I lavori per la realizzazione della rotatoria sulla 630 nel comune di San Giorgio a Liri volgono al termine, per questo nei giorni scorsi, in Comune presso la sala consiliare “Giorgio Nardone”, l’amministrazione Comunale, l’Astral e Comando della Polizia Locale si sono ritrovati intorno a un tavolo per delineare quella che è la migliore strategia di sicurezza su tutto il tratto della Strada regionale 630”.

Lo si legge in una nota del comune di San Giorgio a Liri.

“L’amministrazione comunale nella persona del sindaco Modesto Della Rosa, del vicesindaco Massimo Terrezza e del consigliere Enrico De Simone, democraticamente, ha coinvolto in prima persona i commercianti della zona dove sono stati realizzati i lavori. Una zona altamente produttiva per questo occorre coniugare al meglio la sicurezza stradale e le esigenze del territorio”.

“La riunione congiunta – ha spiegato nella nota il vicesindaco Massimo Terrezza – si è resa necessaria per trovare un punto d’incontro fra quelle che sono le esigenze del del territorio, delle attività produttive presenti nel tratto interessato, e la sicurezza stradale. Il progetto, infatti, prevede la realizzazione di uno spartitraffico lungo tutto il tratto, che va dalla dalla rotatoria fino a località Torricelli. Ebbene questo spartitraffico andrebbe a creare un muro al centro della superstrada che dividerebbe il paese in due, per questo abbiamo ritenuto opportuno convocare Astral, commercianti e Comando di Polizia Locale per trovare un punto di incontro. La proposta che l’amministrazione di San Giorgio a Liri ha elaborato e inviato a gli organi competenti è: eliminare lo spartitraffico proposto da Astral, realizzare una seconda rotatoria, nei pressi di località Torricelli e poi, visto che il tratto è altamente urbano, installare di diversi attraversamenti pedonali rialzati. In questo modo anziché dividere le due zone si andrebbero ad unire in maniera coerente e sicura, rispettando il codice della strada. Ringrazio il Comandante della polizia, l’ingegnere De Angelis di Astral, l’ufficio tecnico del Comune di San Giorgio a Liri e i numerosi imprenditori presenti”. .

20 luglio 2018 0

Fiamme nella lavanderia industriale a San Giorgio a Liri. Indagini in corso

Di admin

SAN GIORGIO A LIRI – Fiamme e paura, nella tarda serata di ieri a San Giorgio a Liri dove, i vigili del fuoco di cassino sono dovuti intervenire per domare l’incendio che si è sviluppato nel retro di una lavanderia industriale sulla superstrada Cassino Formia.

L’allarme è arrivato ai vigili del fuoco poco dopo le 23 e sul posto i pompieri hanno trovato, nella zona posteriore della struttura, le fiamme che si alimentavano da un cumulo di indumenti in giacenza, da un paio di lavatrici e una asciugatrice.

Le operazioni si sono concluse questa mattina ma le cause sono ancora al vaglio degli inquirenti

Ermanno Amedei 

3 aprile 2018 0

Violenza sessuale di gruppo ai danni di un 20enne a S. Giorgio, 48enne condannato a 4 anni

Di admin

SAN GIORGIO A LIRI – Ieri, il personale del Comando Stazione Carabinieri di Esperia ha arrestato un 48enne nella Valle dei Santi, già gravato da vicende penali contro la famiglia e il patrimonio, in esecuzione del provvedimento esecutivo  per la carcerazione, emesso in data 29 marzo dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario –  Ufficio Esecuzioni Penali – di Cassino, dovendo lo stesso espiare la pena della reclusione di 4 anni poiché  riconosciuto colpevole del reato di violenza sessuale di gruppo, commesso in San Giorgio a Liri nell’agosto 2000 unitamente ad  altre 4 persone, all’epoca tutte arrestate, ai danni di un 20enne.

L’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino come disposto dalla  Autorità Giudiziaria.

14 febbraio 2018 0

Tensione tra genitori e maestre alla scuola elementare di San Giorgio a Liri

Di admin

SAN GIORGIO A LIRI – Tensione alle stelle tra genitori, e tra genitori e insegnanti della scuola elementare di San Giorgio a Liri.

Il fuoco covava sotto le ceneri e pare che ieri sarebbero cominciate violente liti davanti al plesso scolastico. Liti che si sono ripetute anche questa mattina con il rischio, addirittura, che divenisse qualcosa di diverso tanto che sul posto è arrivata anche una ambulanza del 118.

Del caso se ne stanno occupando anche i carabinieri per tentare di risalire alle cause che hanno innescato i dissapori. Pare che tutto sarebbe nato da prese in giro tra i bambini.

Ermanno Amedei

2 settembre 2017 0

San Giorgio a Liri: Scontro tra due auto, due persone ferite

Di redazione

San Giorgio a Liri- Pochi minuti fa due auto,una lancia Y e una Renault, sono entrate in collisione. Nell’impatto sono rimaste ferite due persone, una donna che è stata soccorsa dal 118 e condotta al pronto soccorso dell’ospedale di Cassino, mentre una ragazza è stata elitrasportata al Santa Maria Goretti di Latina. Sul posto i vigili del fuoco e le forze dell’ordine. Al vaglio le cause dell’incidente.

22 giugno 2017 0

San Giorgio a Liri: Palo finisce in strada a causa di un rogo

Di redazione

Un incendio di sterpaglie ha interessato nella serata di oggi una zona limitrofa alla strada provinciale che da San Giorgio porta a Sant’Apollinare. Il rogo ha coinvolto un palo della telefonia che è finito in strada. Per tale ragione il tratto stradale è rimasto chiuso per circa 30 minuti. Sul posto sono infatti intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Cassino che hanno provveduto a rimettere in sicurezza la strada e a domare le fiamme. N.C.

8 giugno 2017 0

San Giorgio a Liri- Incidente sulla 630, auto si ribalta

Di redazione

È avvenuto pochi minuti fa un incidente sulla superstrada 630 in zona San Giorgio a Liri all’ altezza di un distributore carburanti. Per cause da chiarire una Fiat Punto didi colore grigio, vecchio modello, si è ribaltata al centro della carreggiata. L’ auto era condotta da un operaio fca che probabilmente si stava recando al lavoro per il turno pomeridiano. Seguiranno aggiornamenti. Prestare attenzione nel percorrere l arteria stradale.

14 aprile 2017 0

La Passione Vivente torna in scena a San Giorgio a Liri

Di admin
San Giorgio a Liri – Torna in scena a San Giorgio a Liri la Passione Vivente. L’appuntamento è per questa sera alle ore 20.00 presso il parco naturale La Forma. Un evento organizzato dall’amministrazione comunale con l’attiva collaborazione della biblioteca comunale, dell’assessorato alla Cultura e della Pro –Loco. Dopo alcuni anni di assenza per motivi organizzativi su iniziativa dell’amministrazione comunale torna in scena la Passione Vivente. Un evento tutto sangiorgese la cui scenografia è stata curata nei minimi dettagli dai maestri della carta pesta.  “Un doveroso ringraziamento occorre rivolgerlo al dott Gianni Roccia direttore della biblioteca e ai collaboratori di Lazio Service, all’assessore alla Cultura Ilenia Nardone, ai dipendenti comunali, ai carristi che hanno curato la scenografia, ma soprattutto ai numerosi figuranti che hanno deciso di vivere le Pasqua partecipando a questo grande ritorno sulla scena sangiorgese”. Lo afferma il sindaco Modesto Della Rosa e il vice sindaco Massimo Terrezza.
3 marzo 2017 0

Colpo alla Popolare del Cassinate di San Giorgio, è caccia all’uomo

Di admin

San Giorgio a Liri – E’ caccia all’uomo, in tutto il Cassinate dopo il furto avvenuto questa mattina a San Giorgio a Liri dove i malviventi hanno strappato, sradicando, il bancomat alla filiale della Banca Popolare del Cassinate.

Un raid come quelli che ormai accadono di frequente: catene assicurate da un capo allo sportello automatico e dall’altro ad un mezzo che lo strappa dagli ancoraggi.

Poi la cassa viene caricata e portata via interamente. E’ successo anche questa mattina ma l’allarme e le segnalazioni lanciate prontamente alle forze dell’ordine, hanno fatto concentrare nella zona di confine tra Cassino e San Giorgio a Liri, le pattuglie di carabinieri di Cassino e Pontecorvo oltre alle volanti del commissariato di polizia.

La valle dei Santi fino a Sant’Angelo in Theodice è sorvolata anche da un elicottero dell’Arma.

Ermanno Amedei 

articolo successivo