Tag: caprile

14 ottobre 2018 0

Colta da malore mentre pratica una arrampicata a Caprile, 25enne soccorsa dal Cnsas

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

ROCCASECCA – Aveva dedicato il sabato all’arrampicata di una parete rocciosa a Caprile di Roccasecca quando ha accusato un malore.

A soccorre la donna, una 25enne, sono stati i gli esperti del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) del Lazio partiti dalla stazione di Cassino.

L’allarme è stato lanciato dalla falesia dove la giovane è stata colta dal malore. Raggiunta dai tecnici e dai sanitari del 118, dopo essere stata medicata e visitata, la 25enne è stata riaccompagnata alla macchina.

Ermanno Amedei

1 giugno 2010 0

La mitica 500 si riunisce a Caprile

Di redazione

In programma domanio in località Pozzi Caprile l’ultimo atto dei festeggiamenti in onore dei SS. Apostoli Filippo e Giacomo: si tratta del quarto raduno della mitica 500 e di altre auto d’epoca. Sì proprio la simpatica e familiare autovettura che fece storia negli anni ’60 e ’70 sarà al centro dell’attenzione domani pomeriggio nella contrada di Roccasecca. In tanti infatti ne posseggono ancora una mantenuta in modo impeccabile e perfettamente funzionante per cui non perderanno occasione di farla sfilare nella “passerella” a loro dedicata. L’iniziativa per il quarto anno consecutivo viene promossa dal comitato festa dei due Santi Apostoli che chiaramente ha organizzato l’appuntamento con molto entusiasmo proprio per far ritrovare insieme i possessori di tante 500 e di altre auto d’epoca della zona e dei paesi vicini. Il tutto si svolge nella mattinata, davanti alla chiesetta dedicata ai SS. Filippo e Giacomo, dove appunto si ritroveranno i partecipanti al raduno. Dopo l’iscrizione ed aver gustato la ricca colazione offerta dagli organizzatori il parroco don Xavier Razanadahy impartirà la benedizione sui mezzi, dopodiché inizierà la sfilata delle 500 e delle altre auto d’epoca in un giro panoramico per Roccasecca e nei Comuni vicini, fino a fare ritorno intorno all’ora di pranzo al luogo della partenza. La premiazione concluderà la manifestazione, ma ci sarà ancora l’opportunità di pranzare tutti insieme in un noto ristorante della zona, sia per gustare ottimi piatti della cucina locale, e quindi raccontare le belle emozioni vissute nel momento rievocativo dedicato alla mitica 500 e alle altre auto del passato. Dunque a Pozzi Caprile si rinnova il bel momento dedicato alle automobili che hanno fatto la storia dell’automobilismo alcuni decenni addietro, tra cui appunto quella piccola utilitaria che segnò un epoca.