Tag: ciampino

18 dicembre 2017 0

Baket serie C Silver: Veroli sconfitta sul parquet di Ciampino

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

La gara, che si è disputata sul campo del Nova Basket Ciampino termina con il risultato di 90-84 per i romani. Dopo due tempi supplementari, la Pallacanestro Veroli 2016 cede la vittoria alla squadra di Ciampino che continua così la sua rincorsa al 6° posto. Una gara al cardiopalma che la squadra di coach Dragone è riuscita a portare dalla sua parte: recuperando uno svantaggio di 7 punti al termine del 3° quarto con i canestri di Tebaldi e Giaché, dopo un primo supplementare ancora di equilibrio, arrivando a vincerla nel secondo supplementare con una fiammata di Cara. A Veroli non basta un super Giorgio Fiorini autore di 26 punti: le rotazioni corte (solo in otto a referto con Igliozzi ancora convalescente), Mauti e Vinci infortunati, due supplementari giocati praticamente in cinque, l’uscita per falli di Marco Fiorini e Celani alla lunga pesano. Una sconfitta meno amara per la reazione di orgoglio avuta: i giallorossi restano in partita fino alla fine nonostante la situazione di emergenza. La Pallacanestro Veroli 2016, anche nella militanza in Serie C Silver, continua a gestire le situazioni con la massima calma senza peccare di inesperienza, nonostante le difficoltà. Il 2017 si chiude con la Pallacanestro Veroli 2016 ai vertici della Classifica.

Grande successo invece per la consueta “Cena di Natale” che si è tenuta nel cuore del centro storico di Veroli, Venerdì 15 Dicembre presso l’Hotel Relais Filonardi. In una sala gremita e gioiosa, la Società Pallacanestro Veroli 2016 ha voluto ringraziare i sostenitori, presenti e non per il sostegno mostrato: «Un ringraziamento a tutti i presenti,agli sponsor, agli appassionati, all’Assessore Provinciale Germano Caperna per il sostegno dimostrato». La serata ha visto la partecipazione di molti che hanno a cuore la palla a spicchi verolana, che hanno creduto al rilancio e sperano in un futuro roseo e ricco di soddisfazioni.

Nova Bk Ciampino 90 – Pallacanestro Veroli 2016 84

Pallacanestro Veroli 2016: Iannarilli 3, Igliozzi, Fiorini G. 26, Lauretti, Celani 10, Fiorini M. 15, Frusone 19, Velocci 11. All. Rotondo

Nova Bk Ciampino: Rega n.e., Andreassi n.e., Giaché 10, Attianese 2, Sciaudone 1, Cara 23, Gori, Tshisol 4, Pichini, Vallario 12, Tebaldi 26, Angelini 12. All. Dragone Ass. Gabrielli

16 ottobre 2017 0

SERIE C SILVER – Pallacanestro Veroli 2016 battuta Nova Basket Ciampino 75 – 73

Di redazionecassino1

Vittoria strepitosa della Pallacanestro Veroli 2016 e del suo meraviglioso pubblico che ha incoraggiato la squadra fino alla fine. La gara che si è disputata Domenica 15 Ottobre, alle ore 17.30, presso la tensostruttura di Casamari termina con il risultato di 75 – 73 alla fine di una partita e di un supplementare da brividi.

Una rimonta da – 16 in poco meno di 9 minuti al termine della gara fa esplodere l’entusiasmo in campo e sugli spalti. Veroli parte subito bene, giocando in velocità e mettendo in grossa difficoltà gli avversari che fanno della forza fisica la loro arma migliore. I giallorossi volano subito sul + 6 ma è solo un fuoco di paglia perché i romani ricuciono lo strappo al termine del primo quarto. Alla ripresa del secondo quarto Ciampino schiera in campo Binetti e la musica cambia: Veroli inizia a subire, soprattutto in difesa, la fisicità dei lunghi avversari ma resta a contatto grazie alle giocate di Vinci e Velocci e alla vena realizzativa di Fiorini Marco. Per Veroli entrano Lauretti N. e Celani D. che dimostrano di saper stare in campo e di aver allungato le rotazioni dei ciociari. Intervallo lungo sul -2. L’intensità dei padroni di casa scende e Ciampino trova gli spazi per far valere tutta la sua esperienza: i romani iniziano a bucare con continuità la difesa di casa, sia dentro l’arco che dalla linea da tre punti. Black-out dei giallorossi e fine terzo quarto su un significativo – 16. Al rientro qualcosa scatta nella testa e nell’orgoglio della squadra verolana. Iniziano infatti 10 minuti da brividi, una vera e propria impresa. Veroli infatti, con l’agonismo e la testa giusta entra in campo determinata ad iniziare una rimonta epica, bomba e penetrazione con fallo subito per Fiorini G., bomba di Fiorini M. e ancora bomba a tabellone di Velocci. Ciampino chiama il time-out ma la musica non cambia, Veroli difende il “fortino” con le unghie e con i denti. Sul 58-60 per Ciampino arriva la bomba del sorpasso di Fiorini G. che fa letteralmente esplodere la tensostruttura di Casamari. Il pubblico esplode e sprona la squadra a tener duro, il coro “Veroli Veroli” si alza sugli spalti ed è un’emozione da pelle d’oca. Ciampino però non ci sta ed all’ultimo secondo dell’ultimo quarto insacca 2 liberi del pareggio che portano le squadre al supplementare.

A questo punto però Veroli non ha paura e risponde colpo su colpo alle giocate dei romani. Celani recupera due palle difensive ed in attacco innesca bene le giocate di Velocci e Fiorini M. A due minuti dalla fine viene fischiato il 5º fallo di Binetti su un ottimo Frusone ed i ciociari ci credono ancora di più. Vinci sulla successiva azione d’attacco realizza in contropiede ed a 35 secondi dal termine Celani segna su rimbalzo offensivo. 75-73. I giallorossi portano a casa la vittoria nel modo più bello ed emozionante uscendo tra gli applausi dei loro sostenitori. Prossimo appuntamento Domenica 22 Ottobre, alle ore 17.30, presso la tensostruttura di Casamari.

 

PALLACANESTRO VEROLI 2016 vs NOVA BASKET CIAMPINO 75 – 73

Tabellini: Fiorini G. 20, Fiorini M. 19, Frusone C. 4, Vinci L. 9, Velocci G.17, Celani D. 6, Iannarill N.i, Lauretti N., Mauti G. n.e., Lella L. n.e., Fontana G. n.e., Igliozzi M. n.e., All. Rotondo.

26 maggio 2017 0

Tragico incidente a Ciampino. Un morto e due feriti gravi

Di redazione

Un morto e due feriti gravissimi, questo il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa notte a Ciampino in via Mola Cavona all’incrocio con via Doganale. Intorno all’una, il conducente 35 enne tunisino di una Ford Focus ha preso il controllo dell’auto salendo sul cordolo della rotatoria e ribaltandosi. Nell’auto viaggiavano altri due uomini del posto: un 29enne ed un 39enne. Per il 29enne purtroppo non c’e’ stato nulla da fare. Gli altri due sono stati portati in ospedale, a Frascati e a Tor Vergata, entrambi in codice rosso. l’uomo che era alla guida è risultato positivo ad alcool e droga ed è stato denunciato per omicidio stradale. Ai rilievi hanno lavorato i carabinieri della tenenza di Ciampino. Foto d’archivio

21 marzo 2017 0

Autobus distrutto dalle fiamme. Paura a Ciampino

Di redazione

Incendio ad un autobus questa mattina intorno alle 8.40 a Ciampino in viale Kennedy. Le fiamme hanno fatto scattare immediatamente l’allarme e immediatamente sul posto sono giunte le squadre dei Vigili del Fuoco del Comando di Roma. Prima dell’arrivo dei soccorsi, l’autista del mezzo Atac aveva fatto scendere tutti i passeggeri mettendoli in sicurezza. L’incendio è stato domato e fortunatamente non ci sono stati né feriti, né intossicati,ma l’autobus è andato completamente distrutto. Il viale è stato chiuso al traffico per il tempo necessario a riportare la sicurezza sul posto. N.C.

7 novembre 2016 0

Basket serie D: La capolista Frassati Ciampino espugna il Palamarina, a Serapo non basta l’orgoglio

Di redazionecassino1

La capolista non perdona. Il Frassati Ciampino Basketball, arrivato a Gaeta con i gradi di prima assoluta della Serie C Silver, ha espugnato l’insidioso campo del Palamarina con il risultato di 80-70.

Una conferma ancor più evidente della bontà tecnica del team romano, forte di individualità importanti e di un ritmo offensivo che ha causato non pochi grattacapi alla difesa del Basket Serapo ’85 Gaeta fin dal primo quarto, conclusosi sul 24-17 per i ragazzi di coach Casadio. Poi l’allungo decisivo nella seconda frazione con lo score di 54-32.

Ferita dal pesante passivo, la Serapo ha tentato in tutti i modi di tornare in partita e ha offerto notevoli progressi sia in fase difensiva che in quella offensiva dal terzo quarto. Buono l’apporto di capitan Marrocco e del nuovo arrivato La Mura, ma non è stato abbastanza perché Frassati ha mantenuto pressoché invariato il margine completando i terzi dieci minuti sul 67-50.

L’ingresso di Calderone, giovane promessa proveniente dall’Under 18 Elite, ha dato linfa vitale alla Serapo nella frazione conclusiva. Frassati, entrata in gestione partita, ha subito una mini rimonta dai ragazzi di coach Imparato che hanno chiuso a dieci punti dalla squadra romana. Risultato finale 80-70 e leadership conservata per Ciampino.

Nonostante la serie no si sia allungata a 4 sconfitte, la Serapo può uscire da questo incontro a testa alta per la notevole reazione mostrata nel secondo tempo contro una delle pretendenti al titolo. In più la “primavera” sembra poter dare anche quest’anno un notevole apporto alla prima squadra con l’innesto di un Calderone mostratosi molto propositivo sotto canestro.

Coach Imparato non ha dubbi: “Torneremo ai livelli che ci competono. Contro Frassati abbiamo avuto una prestazione a due facce ma sono estremamente fiducioso sul fatto che i ragazzi troveranno presto i due punti per uscire dal momento negativo e migliorare la classifica”. Il Basket Serapo ’85 Gaeta tornerà in campo nel prossimo weekend per sfidare la Sam Roma Basketball. TABELLINI Serapo Gaeta: Viscusi 8, Moses 2, Niccolai 13, Violo 5, Valente L. 4, La Mura 8, Valente F. n.e., Antetomaso 2, Calderone 6, Marrocco 18, Conte 4. Coach: Imparato. Frassati Ciampino: Grilli 5, Piccini, Gabrieli 5, Moscianese 9, Mariani 15, Diletti 9, De Marzi 5, Barucca 32, Bursuc n.e. Coach: Casadio.