Carabinieri aggrediti e feriti durante un controllo a Ciampino, Georgiano arrestato anche grazie all’intervento di cittadini

Carabinieri aggrediti e feriti durante un controllo a Ciampino, Georgiano arrestato anche grazie all’intervento di cittadini

29 Luglio 2019 1 Di admin

CIAMPINO – Con una violenza inaudita si è scagliato contro i due carabinieri che lo hanno fermato per un controllo ferendoli e costringendoli alle cure ospedaliere. E’ accaduto ieri pomeriggio nei pressi della stazione ferroviaria di Ciampino dove i militari stavano effettuando un posto di controllo in via San Francesco d’Assisi  fermando il 35enne noto in città per furti in abitazioni e scippi.

L’uomo è noto alle cronache per fatti di violenza ma soprattutto per i furti di ogni genere che solitamente compie con un complice connazionale. I militari presi di sorpresa sono rimasti feriti da calci e pugni ma in loro soccorso sono intervenuti alcuni giovani che hanno assistito all’aggressione. e che si sono schierati al fianco dei militari costringendo il violento a desistere e a trovare riparo in una specie di garage, non molto lontano, in via Carlo Pirzio Biroli da dove ha lanciato oggetti ferendo anche se lievemente i giovani che affiancavano i militari.

E’ stato lì, in quel garage che i carabinieri arrivati in rinforzo, lo hanno fermato, immobilizzato e arrestato. Per i due militari, invece, è stato necessario ricorrere alle cure dell’ospedale dei Castelli.