Tag: cucina

20 marzo 2018 0

Pub in fiamme a Formia, incendio si propaga dalla cucina

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

FORMIA – Pub in fiamme, ieri sera, in via Gianola a Formia. L’allarme è stato lanciato alle 21 circa e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Gaeta. Arrivati prontamente sul posto, i pompieri hanno stabilito che le fiamme si erano propagate al locale partendo dalla cucina, presumibilmente per cause accidentali, iniziando così l’opera di spegnimento. Fondamentale anche il pronto intervento del proprietario stesso, prima dell’intervento dei vigili del fuoco, che ha arginato il propagarsi delle fiamme con l’ausilio di un estintore. Poi è stato visitato dagli operatori del 118 ma solamente a scopo precauzionale.

12 febbraio 2018 0

Cucina sporca e prodotti mal conservati, Nas chiudono ristorante a Ripi

Di admin

RIPI – Un ristorante di Ripi è stato chiuso dai carabinieri del Nas di Latina che, a seguito di una verifica, hanno ravvisato gravi gravi irregolarità igieniche, sanitarie e strutturali della cucina e delle attrezzature.

A tali gravi mancanze i militari comandati dal capitano Egidio Felice hanno aggiunto il rinvenimento di oltre 20 chili di alimenti  freschi e congelati tra carne, prodotti ittici, formaggi e preparazioni gastronomiche conservati in un frigorifero con pareti interne sporche ed in pessime condizioni igieniche. Per quest’ultima grave violazione, i militari del N.A.S. hanno sequestrato gli alimenti, denunciando alla Procura della Repubblica di Frosinone il titolare dell’attività ristorativa, per la detenzione di alimenti destinati ad essere somministrati agli avventori in cattivo stato di conservazione.

Inoltre, il responsabile del ristorante, deteneva barattoli di conserve alimentari quali marmellate di frutta, funghi e peperoncini sottolio, per le quali non era in grado di certificarne l’origine e la provenienza a riprova della loro salubrità. Per le varie violazioni amministrative sono state contestate al titolare dell’attività  sanzioni per un cifra complessiva di 2.500 euro.

 

 

8 febbraio 2018 0

Bidoni per la raccolta di oli esausti da cucina nelle scuole di Cervaro e Porchio

Di admin

CERVARO – «Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma» (Antoine-Laurent de Lavoisier) e ciò vale anche per gli olii esausti da cucina. “Seguendo questo principio, è stato ideato a Cervaro un progetto grazie all’amministrazione comunale, al Vice Sindaco nonché assessore all’ambiente Tiziana Di Camillo, al presidente del consiglio Andrea Coletta, all’assessore alla pubblica istruzione Gino Canale ed al consigliere Daniela Amodei”.

Lo si legge in una nota degli organizzatori.

“Nella giornata verranno istallati dei bidoni di raccolta olio esausto di cucina all’interno delle scuola di Porchio e presso la scuola media di Cervaro. Verranno distribuiti dei bidoncini di raccolta ai ragazzi da portare a casa e una volta pieni verranno svuotati negli appositi contenitori invece di svuotarli nei terreni e negli scarichi. Bisogna cominciare a capire che tutti possiamo contribuire ad un ambiente più pulito.Grazie al Preside Dott. Pascale. Grazie anche alla ditta Papa settore ecologia & Proteg SpA e un ringraziamento anche al rappresentante dei genitori dell’istituto comprensivo scolastico di Cervaro Ivo Ierardi”.

21 giugno 2017 0

Borgo in festa a Scattaruggini di Veroli, cucina e musica nel cuore di Ciociaria

Di admin

Veroli – Sabato all’insegna della crespella quello che si sta organizzando a Scattaruggini con l’iniziaativa Borgo in Festa.

La manifestazione porta il timbro di qualità dell’associazione Amici della Crespella che dalla località San Francesco, si sforza con iniziative di questo genere, a mantenere vive le tradizioni ciociare. Sabato, a Scattaruggine, è previsto il percorso enogastronomico a cominciare dalle ore 20.

Oltre ai piatti tradizionaali ciociari, nel borgo completamente pedonale, sono previste degustazioni e musica tradizionale.

Ermanno Amedei

19 marzo 2010 0

Buona cucina e psicoanalisi, un incontro dell’associazione Convivium

Di redazione

Il prossimo 27 marzo, alle ore 19 e 30 presso il confortevolissimo Hotel Fiuggi Terme i membri della Libera Associazione Convivium si incontreranno nuovamente per essere resi partecipi della passione del Dott. Quirino Zangrilli per la psicoanalisi e per gustare insieme i piaceri della tavola di uno dei più prestigiosi ristoranti ciociari. “Conoscere e conoscersi Conviviando” è il motto dell’Associazione, ben sperimentato con soddisfazione nei precedenti incontri con Annarita Alviani e Maria Gabriella Pasqualini. L’iniziativa ha raggiunto un tale successo da aver varcato i confini della Ciociaria: Convivianti sono giunti da Milano, da Vicenza, da Firenze, da Napoli, da Caserta, da Livorno e altre località d’Italia. Sembra dunque che la Ciociaria non sia solo folclore e pastorizia ma che si stia proponendo, con questa iniziativa di grande successo, come culla di un nuovo rinascimento della società civile. Un menu di altissimo livello ad un prezzo più che onesto gratificherà il palato dei partecipanti che già, numerosissimi, si stanno prenotando da tutta Italia. Prima ascolteranno con interesse le parole del nostro conterraneo, Dott. Quirino Zangrilli, uno degli psicoanalisti più affermati in Italia, le cui ricerche sono tradotte in varie lingue e studiate in numerose università europee e di oltre atlantico. Il Dott. Quirino Zangrilli nasce a Fiuggi nel 1955. Laureato con Lode in Medicina e Chirurgia nel 1980, pratica la Psicoanalisi, con modalità intensiva, dal 1982. Membro Didatta della Società Internazionale di Micropsicoanalisi, è autore di 43 pubblicazioni scientifiche. Ha partecipato in qualità di relatore o di presidente di sessione a numerosi Convegni scientifici nazionali ed internazionali. Il suo libro “La vita: involucro vuoto”, pubblicato da Borla nel 1993, è in adozione dal 1994 presso la Cattedra di Psicologia Dinamica dell’Università di Torino. Nel 1994 gli viene assegnato il “Premio Nazionale Ciociaria per la Medicina”. E’ l’ideatore e fondatore della rivista multimediale “Scienza e Psicoanalisi”, la più seguita rivista di psicoanalisi on line al mondo in lingua italiana (Fonte: Alexa, Google, Virgilio, Arianna., etc.), che conta oltre un milione di contatti mensili, e si onora della Direzione Scientifica del Prof. Nicola Peluffo. Nell’anno 2001 completa la sua formazione in Omeopatia. E’ membro della Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata. La sua definitiva consacrazione nell’empireo della scienza psicoanalitica è avvenuta a Parma, nel 2009, dove è stato chiamato ad inaugurare il Primo Congresso Internazionale sulla vita psichica intrauterina, di cui è uno dei pionieri riconosciuti a livello internazionale.

12 marzo 2010 0

Confezionavano in cucina dosi di hashsh, fidanzati in manette

Di redazione

Adoperavano la loro cucina come centro di confezionamento della droga e, per questo, una giovane coppia di Sora (Fr), L. A. 23 anni e A.F. 27 anni è stata arrestata dai carabiniri. Gli uomini agli ordini del capitano Luca Cesaro, dopo un’attenta e minuziosa indagine, hanno fatto irruzione nel monolocale del centro storico in cui i due vivevano. Un blitz che ha sorpreso i giovani intenti a confezionare dosi di hashish tagliando alcuni panetti su un tagliere da cucina come fossero generi alimentari. La violenta reazione dei due ha causato anche il ferimento lieve di alcuni militari. alla fine della perquisizione sono stati trovati complessivamente 130 grammi di hashish già confezionata in dosi, e 26 semi di marijuana, oltre, ovviamente a tutto il materiale necessario per il confezionamento e ad alcune centinaia di euro provento della vendita della droga. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso le carceri di Cassino e Roma Rebibbia.

7 marzo 2010 0

Cultura, tradizioni e cucina abruzzese sbarcano a Londra

Di redazione

La Marketing&Eventi di Lanciano, che opera già in Inghilterra, ha trovato nell’Istituto di Cultura di Londra la massima accoglienza e disponibilità a tenere una serie di manifestazione legate alla tradizione, alla cultura e alla cucina abruzzese, che si svolgeranno nel 2010. La prima di queste si terrà il prossimo 10 marzo, alle ore 18:30 locali, in occasione della manifestazione: “L’Aquila: A Successful Story of Restoration of Monuments in an Emergency Situation”, che si terrà nella sede dell’Istituto, al n. 39 Belgrave Square, di London SW1X 8NX. Interverranno il consigliere regionale Emiliano Di Matteo, Luciano Marchetti (Commissioner for the Monuments Restoration); Lisa Ackerman (Executive Vice President, World Monuments Fund); Giorgio Croci (Professor, Università La Sapienza, Rome). La Marketing&Eventi, per conto della Presidenza del Consiglio Regionale, curerà la proiezione d’immagini scattate da alcuni cine-foto report quali Danilo Balucci, Michele Camiscia, Roberta Censorii, Marco D’Antonio, Federico Deidda, Roberto Grillo, Pietro Guida, Fabio Iuliano, Claudio Lattanzio, Matteo Marotta, Raniero Pizzi, Federica Rosa, Max Schiazza, Fabio Sciarra, Renato Vitturini, che hanno raccontato attraverso i loro scatti, il dramma dell’evento sismico che ha colpito L’Aquila e il suo territorio. Foto che fanno parte del volume Il Coraggio della Speranza, pubblicato alla Regione Abruzzo e curato dalla Fondazione L’Abruzzo Risorge onlus. La manifestazione sarà l’occasione per proporre agli ospiti prodotti della tradizione gastronomica abruzzese. La Marketing&Eventi curerà un buffet offerto da aziende che ancora proseguono nel solco della tradizione abruzzese quali: Oleificio De Laurentiis-Roccascalegna (Ch), Le Specialità e i Preparati di Fior di Maiella-Guardiagrele (Ch), I Formaggi di Pietrapènta-Gessopalena (Ch), Azienda Vinicola Santoleri-Guardiagrele (Ch), Le Dolcezze D’Abruzzo “Mamma Lisa”-Rocca San Giovanni (Ch), Birrificio Artigianale Maiella-Casoli (Ch), Salumificio Artigianale Di Fiore-Fresagrandinaria (Ch), Dolciaria Di Mascio “Pan dell’Orso”-Scanno (Aq), I salumi della Maiella-Civitella Messer Raimondo (Ch).