Tag: luminarie

10 maggio 2018 0

Operaio folgorato a Pontecorvo mentre lavora alle luminarie, elitrasportato a Roma

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

PONTECORVO – Un operaio, probabilmente dipendete dell’Enel, è rimasto folgorato da una scarica elettrica a Pontecorvo. Quello che sembra essere un incidente sul lavoro è avvenuto oggi pomeriggio poco dopo le 18.

L’uomo è stato soccorso dagli operatori del 118 e dai vigili del fuoco oltre che dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo comandata dal capitano Tamara Nicolai. Sul posto sta atterrando un elicottero del 118 per trasportarlo a Roma. L’uomo era cosciente ma con difficoltà nel muovere un braccio.

Pare che l’operai stesse lavorando nei pressi della chiesa di San Nicola per adeguare l’impianto elettrico alle luminarie per la festa di San Giovanni Battista previsto per domenica.

 

15 dicembre 2017 0

Finanziato dal Consiglio Regionale il Progetto “Luminarie 2017”

Di redazionecassino1

Aquino –  Nell’ambito del pr ogramma della Regione Lazio per il finanziamento di eventi e manifestazioni per il fine anno, per la prima volta viene preso in grande considerazione l’interessante progetto delle Luminarie di Aquino che tanti apprezzamenti e consensi sta raccogliendo su tutto il territorio.

L’iniziativa iniziata qualche anno fa grazie all’indovinata idea degli Amici della Città, successivamente confluiti nella ProLoco, è risultata vincitrice della selezione della commissione della Presidenza del Consiglio della Regione Lazio.

La produzione di luci, realizzate artigianalmente e con l’utilizzo di materiale riciclato, si è proposto di sviluppare metodologie che, per il loro fascino e per le suggestioni che creano, hanno convinto tutti, anche chi rinomatamente è aduso all’insulto ed oggi sono diffusamente apprezzate e condivise.

La Giunta guidata dal Sindaco Libero Mazzaroppi ha risposto ad un Avviso Pubblico della Regione Lazio ed ha visto la proposta collocarsi in una posizione utile per accedere ad un contributo che consentirà all’amministrazione comunale di dotarsi di ulteriori impianti ed utili strutture che arricchiranno, ulteriormente, il già nutrito patrimonio a disposizione.

Con deliberazione di giunta nr. 147 del 28.11.2017, l’amministrazione Mazzaroppi ha preso atto del finanziamento di € 6.720,oo che, come detto, aiuterà ad arricchire gli allestimenti natalizi della Città di San Tommaso.

Come noto, fin dal primo anno del suo insediamento, l’amministrazione comunale targata Aquino nel cuore ha collaborato e destinato risorse all’iniziativa perché ha fortemente creduto in questo progetto, molte volte criticato dai soliti detrattori, che si proponeva di illuminare in maniera diffusa i principali assi viari della Città.

Ringrazio la Regione Lazio e chi ci rappresenta a livello locale – dichiara il Sindaco Libero Mazzaroppi – perché dimostrano, ancora una volta, di stare senza remore accanto alle iniziative credibili proposte dalla mia amministrazione a vantaggio della Città di Aquino e del territorio.

L’obiettivo, oltre che creare una coinvolgente atmosfera natalizia, è di sostenere il commercio, favorire il turismo, con iniziative culturali a misura di appassionati, bambini e famiglie.

Il lavoro fatto con la ProLoco, i commercianti e i cittadini – continua Mazzaroppi – sono un metodo ed una ricetta vincente da esportare in tutti gli ambiti amministrativi.

Quindi il Progetto Luminarie di Aquino, oggi premiato, si impone quale richiamo a livello regionale perché nasce da un lavoro lungo, impegnativo e fortemente condiviso che ha come obiettivo la promozione diffusa del territorio cittadino, del suo patrimonio artistico e monumentale e degli eventi ad essi collegati.

Un buon viatico per il futuro.

 

 

30 novembre 2017 0

Frosinone, luminarie artistiche per il Natale

Di redazionecassino1

Frosinone –  La riscoperta delle tradizioni e dell’identità – simboleggiate dall’immagine stilizzata del campanile illuminato – costituirà il “filo bianco” scelto dall’amministrazione Ottaviani per celebrare il periodo natalizio a Frosinone. Il Comune ha, infatti, dato il via questa mattina all’installazione delle luminarie natalizie sulle principali strade cittadine, ad iniziare da via Aldo Moro, mentre domenica sera è prevista l’accensione degli addobbi e degli abbellimenti decorativi. L’iniziativa, progettata dal sindaco Nicola Ottaviani, è stata realizzata in collaborazione con gli assessorati al commercio e al centro storico, coordinati da Antonio Scaccia e Rossella Testa. Il tema artistico trattato, dunque, si tradurrà nel motivo “Frosinone città dei campanili”, per evidenziare come il capoluogo, in quanto tale, costituisca il punto di riferimento di tutti i comuni presenti in provincia di Frosinone, ognuno con le proprie distinte e specifiche tradizioni. Il campanile, del resto, rievoca la storia, l’identità e le origini del nostro territorio, permettendo un’interpretazione artistica volta alla coesione geografica e, contestualmente, alla valorizzazione dell’ornato cittadino. All’evento, infine, quest’anno, contribuiranno anche numerosi commercianti del capoluogo, con i quali proseguirà, anche nelle successive edizioni, l’incremento dei singoli punti luce, destinato a crescere, anno per anno, aumentando il numero dei percorsi pedonali coinvolti dall’iniziativa.

 

12 novembre 2016 0

Aquino- Questa sera accensione delle luminarie del Natale 2016

Di redazione

Questa sera Aquino accenderà il Natale 2016. Cerimonia di accensione delle bellissime e particolari luminarie, realizzate a mano e con materiali di riciclo, installate per festeggiare le feste natalizie. Si tratta di un’iniziativa che ormai da tre anni vede il coinvolgimento di tante persone, dell’ amministrazione comunale, della Pro loco e di importanti partner commerciali. Soddisfazione per l’evento è stata espressa dal presidente della ProLoco Pompeo Pellegrini e dal sindaco Libero Mazzaroppi. Ci si ritroverà, dunque, stasera a partire dalle ore 18.00 in piazza San Tommaso per la suggestiva cerimonia di accensione alla quale prenderanno parte anche molte autorità locali. N.Costa