Tag: trasporta

13 dicembre 2016 0

Trasporta ferro eppure brucia, denunciato camionista per trasporto di rifiuti illegali

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Ceprano – Il ferro non brucia, eppure quel camion che dai documenti trasportava materiale ferroso, era avvolto dalle fiamme.

Una singolare circostanza che ha portato gli agenti della polizia stradale della sottosezione di Frosinone ad effettuare controlli sul reale carico trasportato dal mezzo pesante. Gli agenti sono intervenuti venerdì pomeriggio sul tratto autostradale Roma Napoli, direzione sud, nel territorio di Ceprano per l’incendio del camion. Dalla documentazione di carico risultava  che il mezzo trasportasse rifiuti consistenti in residui di materiale ferroso diretti ad una ditta di smaltimento situata nell’hinterland partenopeo. L’incendio, però, come costatato dai Vigili del Fuoco, era stato attivato da un fenomeno di autocombustione.

Inoltre, al fine di procedere ad un più accurato controllo, si richiede la presenza dei tecnici dell’Arpa Lazio.

Sul rimorchio, salvato dalle fiamme, perché staccato dalla motrice, sono stati rinvenuti rifiuti di vario tipo, da elettrodomestici a  pneumatici.

L’autotreno,   unitamente al carico,  è stato sequestrato, mentre l’autista  denunciato per trasporto di rifiuti in difformità a quanto riportato nell’apposito formulario.

Sono in corso gli accertamenti della ASL per verificare l’esatta natura del carico di rifiuti.

30 aprile 2010 0

Trasporta droga e tenta di investire un carabiniere, 33enne in manette

Di redazione

Trasportava droga il conducente dello scooter che ieri sera, a San Vittore del Lazio, ha forzato il posto di controllo dei carabinieri rischiando anche di investirne uno. Questi i fatti. Ieri sera, alle ore 22 circa, a San Vittore del Lazio, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile comandati dal capitano Adolfo Grimaldi e coordinati dal capitano Francesco Maceroni hanno tratto in arresto Andrea Antonio Di Stasio, di 33 anni, del luogo, poiché resosi responsabile dei reati di “ detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a un Pubblico Ufficiale”. L’uomo, mentre percorreva la SS Casilina, a bordo del ciclomotore, non ottemperava all’alt impostogli dai militari e, per assicurarsi la fuga, ha tentato di investire un carabiniere che è riuscito ad evitare l’impatto grazie ad un repentino scatto. L’immediato inseguimento ha permesso di bloccare, poco distante, il fuggitivo e di recuperare grammi 26,372 di hashish, che l’arrestato aveva gettato nella sterpaglia adiacente alla carreggiata , venendo però notato, in tal gesto, dai militari. Sia la moto che la sostanza stupefacente sono stati immediatamente sottoposte a sequestro e l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino.