Incendi, bruciano i boschi laziali

16 Agosto 2009 Off Di Comunicato Stampa

Sono stati 45 gli incendi che oggi hanno devastato la regione Lazio. Il maggior numero di roghi, ben 14, hanno interessato la provincia di Latina. Quelli più gravi hanno interessato i borghi Piave, Bainsizza, S. Michele e Grappa. Gli elicotteri della Protezione civile hanno fatto diversi interventi per mantenere le fiamme sotto controllo. Un altro incendio boschivo si è sviluppato a Formia ed anche in questo caso per domare le fiamme è stato necessario l’intervento dell’elicottero regionale. Boschi sotto attacco anche a Vallecorsa in provincia di Frosinone ed a Ciciliano in provincia di Roma. In questi casi, vista la vastità del fronte di fuoco sono dovuti intervenire due Canadair della protezione civile Nazionale. A Roma e provincia gli incendi sono stati 28, 13 hanno interessato il territorio comunale in particolare a Valle Aurelia, Castelfusano, Piazzale Clodio. Nel territorio della provincia di Roma l’incendio più impegnativo è stato quello che si è sviluppato nell’area boschiva intorno al Comune di Ciciliano. Nella provincia di Frosinone si è registrato il solo l’episodio di Vallecorsa, un solo incendio sia nella provincia di Viterbo che in quella di Rieti. Complessivamente per domare i 45 roghi sono intervenute 150 associazione e 400 volontari. I mezzi impegnati sono stati: due autobotti, 40 pick-up, 7 elicotteri e due aerei Canadair partiti dalla base di Ciampino