Travolta dalle fiamme, bimba di 2 anni gravemente ustionata al volto

26 Dicembre 2010 Off Di Comunicato Stampa

Ha gettato una bottiglia di alcol nella stufa lgna ed è stata avvolta dlle fimme. A rimanere vittima dell’incidente domestico è stata, oggi pomeriggio, una bimba di appena due anni che i genitori avevano lasciato in custodia lla nonna di Piedimonte San Germano. Secondo una prima ricostruzione, la piccola avrebbe aperto la stufa in ghisa con cui la nonna riscalda la cucina, e vi avrebbe buttato l’intera bottiglia di alcol provocando un’esplosione che l’ha investita in pieno, ustionandole il volto. La bambina è stata immediatamente trasportata in ospedale a Cassino, dove i medici non hanno potuto far altro che trasferirla d’urgenza in eliambulanza al Gemelli di Roma. La sue condizioni sono gravissime.
Er.Amedei

Condividi