Referendum, De Angelis: “Un risultato molto importante, continua il vento di cambiamento”

14 Giugno 2011 Off Di Ermanno Amedei

Dall’Ufficio Stampa dell’on. Francesco De Angelis:
“Dopo 16 anni il quorum per una consultazione referendaria viene raggiunto. E’ la conferma che in Italia continua quel vento di cambiamento che abbiamo visto alzarsi alle ultime amministrative”. Comprensibilmente soddisfatto, l’europarlamentare Francesco De Angelis ha così esordito in merito al raggiungimento del quorum del Referendum del 12 e 13 Giugno. “I cittadini non si sono lasciati sfuggire l’occasione – ha proseguito De Angelis – di esprimersi su delle tematiche importanti come l’acqua, il nucleare e la giustizia. I referendum, che rappresentano infatti il momento in cui i cittadini fanno sentire la loro voce, in cui non delegano, ma decidono, hanno avuto una risposta netta: una partecipazione massiccia ed una schiacciante vittoria dei Si. Il Paese si è mobilitato, c’è stata un’onda civica a difesa dell’acqua, della giustizia e contro il nucleare. Un plauso va ai comitati promotori, agli attivisti, ai tanti volontari, ai nostri circoli e ai nostri iscritti che si sono mobilitati per questo risultato. E’ anche la vittoria di internet, strumento di comunicazione sempre più efficace e persuasivo, che ha contribuito ad informare i cittadini, sopperendo anche ad un servizio pubblico televisivo non sempre all’altezza della situazione. E’ chiaro, inoltre, che siamo di fronte anche ad un altro segnale di dissenso verso il Governo ed un’altra sconfitta per Berlusconi che aveva ripetutamente invitato i propri elettori a disertare le urne. Da questi Referendum esce fuori un’Italia migliore, in cui un futuro diverso e migliore è possibile”.

Condividi