Aggredisce ed estorce 1500 euro ad un 40enne, giovane in manette

13 Ottobre 2011 Off Di Comunicato Stampa

Ad Aquino, i carabinieri della locale Stazione, a seguito di specifica attività info-investigativa, hanno arrestato un 20enne del posto, poiché ritenuto responsabile di estorsione nei confronti di un 44enne conterraneo. Nella fattispecie è stato accertato che il giovane, nel primo pomeriggio di oggi, dopo essersi recato presso l’abitazione dell’uomo, con ripetuti atti intimidatori e minacce gravi, gli ha estorto 1.500 euro. L’arrestato veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino.

Condividi