Eternit e rifiuti speciali, area sequestrata dai carabinieri a Roccasecca

2 Settembre 2012 Off Di Ermanno Amedei

Ieri pomeriggio i carabinieri della stazione di Roccasecca nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla repressione di reati ambientali hanno sottoposto a sequestro preventivo diverse aree dislocate nel territorio di competenza, di pertinenza del demanio comunale, adibite a discariche di rifiuti speciali pericolosi, consistenti in lastre di eternit, pneumatici, elettrodomestici dismessi e materiale ferroso.

Condividi