Fratelli e mamma investiti ad Atina, il bimbo di tre anni in prognosi riservata

26 Aprile 2014 Off Di Ermanno Amedei

  E’ in prognosi riservata il bimbo di tre anni rimasto ferito nella tarda mattinata di oggi ad Atina a causa di un’auto impazzita, uscita di strada, che si è andata a schiantare in un parcheggio privato, in un gazebo espositivo di caminetti. Ferito in maneir grave, ma non in pericolo di vita, il fratellino di 9 anni che, ricoverato a Cassino, ha una prognosi di 40 giorni, e la madre 39enne di Picinisco. Non è ben chiaro se le ferite dei tre siano state causate perché investiti dall’auto guidata da un uomo di Gallinaro, o se travolto dalle schegge del manufatto. Fatti oggetto d’indagine da parte dei carabinieri.

Ermanno Amedei

incidente atina3

incidente atina2incidente atina1

Condividi