Fuga di gas ad Ariccia, esplosione in palazzina. Coppia estratta dalle macerie

Fuga di gas ad Ariccia, esplosione in palazzina. Coppia estratta dalle macerie

14 Febbraio 2017 Off Di Ermanno Amedei
Ariccia – Esplosione con crollo parziale di una palazzina ad Ariccia. E’ accaduto poco prima delle 19 in uno stabile su due piani in via Rufelli 47. Sul posto al lavoro i vigili del fuoco con quattro squadre, l’ausilio di un carro crolli, nucleo Nbcr, cinofili, autoscala e autogru. Moglie e marito di circa 48 anni sono stati estratti vivi dalle macerie. Entrambi sono stati portati all’ospedale di Albano.
Sul posto anche i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Velletri e quelli della stazione di Ariccia. Dai primi accertamenti sembra si sia trattato di una fuga di gas.
Condividi