Il parcheggio del cimitero inglese diventa area di cantiere all’insaputa dei britannici

Il parcheggio del cimitero inglese diventa area di cantiere all’insaputa dei britannici

4 Aprile 2018 0 Di Ermanno Amedei

CASSINO – I lavori di costruzione del marciapiede.sulla Strada Provinciale per San Angelo a Cassino procedono senza le dovute accortezze e precauzioni.

Oggi, il piazzale posto dinanzi al cimitero inglese, di proprietà della Commissione per i Cimiteri di Guerra Britannici, è stato invaso dai mezzi d’opera della ditta incaricata dei lavori.

Ma oltre ai mezzi la ditta ha scaricato un camion di sabbia da costruzione e alcuni metri cubi di cigli in travertino.

Il tutto parrebbe senza l’autorizzazione dell’ente britannico deputato alla custodia dei caduti e alla perpetuazione della memoria.

Ci troviamo di nuovo dinanzi ad una mancanza delle più elementari regole.di educazione e di buon senso. Dopo la vicenda dei polacchi con l’Albaneta e di via Di Biasio per il monumento ai tedeschi, di nuovo Cassino è vittima della superficialità… ancora Cassino che “inzacchera” la memoria.