Rubano un’auto e la incendiano, denunciati dai carabinieri tre giovani

Rubano un’auto e la incendiano, denunciati dai carabinieri tre giovani

8 Maggio 2018 0 Di redazionecassino1

ESPERIA – Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Esperia coadiuvati dai colleghi del NORM della Compagnia di Pontecorvo, a conclusione di attività investigativa deferivano in stato di libertà per “furto e danneggiamento a seguito di incendio in concorso” un 28enne di Torino domiciliato nel cassinate, già censito per reati contro la persona, contro il patrimonio, nonché in materia di armi e stupefacenti; un 18enne bulgaro residente ad Ausonia, già censito per furto ed un 26enne di Ausonia, già censito per reati inerenti agli stupefacenti.

I militari operanti, nel pomeriggio precedente avevano avviato un’attività d’indagine per il furto di un’autovettura rinvenuta incendiata in località Pineta di Selvacava di Ausonia.

Gli accertamenti esperiti, tramite l’escussione di testimoni e l’esame delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza di un’attività commerciale, permettevano di acclarare che l’attività delittuosa dei predetti era riconducibile ad un acquisto di sostanza stupefacente non saldato, da parte di un giovane di Esperia che aveva in uso l’autovettura data alle fiamme.

Lo stesso, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di grammi 1,40 di sostanza stupefacente del tipo hashish, sottoposta a sequestro e pertanto, segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore di sostanze stupefacenti. Nei confronti del 28enne torinese indagato, veniva inoltre avanzata proposta per l’emissione Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Ausonia per anni tre.