In viaggio sull’A1 con batterie per impianti di telefonia rubate, due campani denunciati

In viaggio sull’A1 con batterie per impianti di telefonia rubate, due campani denunciati

25 Settembre 2018 Off Di Ermanno Amedei

CEPRANO – Due persone sono state fermate dalla polizia stradale delle sottosezioni di Frosinone e Cassino, sull’A1 all’altezza del casello di Ceprano. I due viaggiavano su un furgone il cui controllo ha permesso di trovare nel vano posteriore del mezzo noleggiato da una società campana, ben 32 batterie per impianti di telefonia simili a quelle già recuperate in altre operazioni di polizia, oltre a chiavi alterate e altre attrezzature da cantiere comprensive di scale in alluminio

I due fermati non hanno dato informazioni circa la provenienza della merce,  contraddicendosi anche sulla destinazione della stessa.

E’ quindi scattata la denuncia  per ricettazione e possesso di chiavi alterate e grimaldelli.

Tutto il materiale è sequestrato a disposizione dell’A.G. al fine di riconsegnarla al legittimo proprietario.

Condividi