Eccellenza: Tordoni vince e si conferma capolista

Eccellenza: Tordoni vince e si conferma capolista

4 Marzo 2019 Off Di Felice Pensabene

Mantiene il primato in vetta alla classifica del girone di Eccellenza Tordoni Pontecorvo. La formazione capolista supera i padroni di casa del Borussia per 2 a 0. La diretta inseguitrice, la Longobarda, rimane a due lunghezze da Tordoni nonostante la vittoria casalinga per 3 a 0 ottenuta contro Moscuso (nella foto). Lo scontro diretto fra Caira e Cervaro si risolve in favore dei padroni di casa cassinati per 4 a 3. Un match giocato su ritmi elevati, ampiamente dimostrato dal risultato finale, con un notevole dose di agonismo. Caira ora ha una sola lunghezza di margine rispetto alla formazione di Cervaro. Tornano alla vittoria Collecedro che batte 1 a 0 Atletico Pontecorvo e Canceglie che supera in trasferta DS Dodici per 0 a 1.

Nel girone “A” di Promozione prosegue la marcia di Janula in vetta al torneo dopo la vittoria casalinga per 2 a 1 contro Niemoslive. Fermati dal pareggio, 2 a 2, Amatori Aquino sul terreno di Real Nuova Piedimonte consente alla capolista di rosicchiare un punto di vantaggio in classifica sulla sua diretta inseguitrice. La 20esima giornata del torneo è costellata prevalentemente da pareggi negli altri incontri.

Nel girone “B” resta in vetta alla classifica AM Piedimonte che sul campo di Real Castelnuovo conquista i tre punti battendo i padroni di casa per 4 a 5 in un incontro ricco di colpi di scena e di alterni capovolgimenti di fronte. Ben nove le reti messe a segno nel match che denotano il forte agonismo delle due formazioni. Non molla l’inseguimento Belmonte che sul terreno di Viticuso risponde alla capolista con perentorio 0 a 4 ai danni dei padroni di casa. Vittoria esterna sul campo del S. Giorgio per Colfelice che batte i padroni di casa per 2 a 0 e mantenendo la terza posizione in classifica a sole tre lunghezze dalla capolista. Da segnalare il 7 a 0 inflitto da AM Castelnuovo a Drink Team Duff che consente alla formazione aurunca di mantenere il contatto con i piani alti della classifica del torneo. Il prossimo turno sarà caratterizzato dallo scontro diretto fra la capolista Piedimonte e Colfelice, un match che potrebbe riservare sorprese e forse anche qualche cambiamento di rilievo in classifica generale del torneo.

F. Pensabene