Cassino, alle Primare del Partito Democratico in 971 in fila per votare. Zingaretti nuovo segratario del PD

Cassino, alle Primare del Partito Democratico in 971 in fila per votare. Zingaretti nuovo segratario del PD

4 Marzo 2019 0 Di felice pensabene

CASSINO – Lunghe code ieri mattina ai gazebo allestiti per le primarie del Partito democratico, soprattutto a quello di corso della Repubblica. Alta l’affluenza in tutta la provincia, infatti, in 22mila i ciociari che ieri hanno fatto la fila per votare negli 87 seggi allestiti per le primarie del Pd. Una grande vittoria per Nicola Zingaretti che diventa il nuovo Segretario Nazionale del Partito democratico.La forte l’affluenza ai gazebo, a Cassino e negli altri centri della provincia  hanno consentito al Governatore della regione Lazio di vincere le primarie. I risultati definitivi a Cassino Centro e Sant’Angelo hanno visto il successo di Zingaretti e della sua lista di riferimento Piazza Grande che ha raccolto 319 voti. A Cassino Zingaretti ha ottenuto 136 voti, Martina 42, mentre Giachetti 26. A Caira: Piazza Grande ha avuto 250 preferenze e Territorio 23; Solo Zingaretti 10; Giachetti 1, Martina 0. Forte la partecipazione dei cittadini di Cassino dove il totale dei votanti è stato di 971.

Ad Isola Liri 1625 votanti: con 1193 per Piazza Grande; 191 per Territorio; 169 i voti per Zingaretti; 19 Martina; 29 Giachetti; 15 Nulle; 9 Bianche.

A San Donato Valcomino, 442 i votanti; 1 bianca; 11 voti per Martina; 4 a Giachetti e 425 Zingaretti; Di cui 342 piazza grande; 82 alla lista Territorio.