Poltiglia blu sversata nel Rio Torto a Pomezia, sequestrati scarichi industriali

Poltiglia blu sversata nel Rio Torto a Pomezia, sequestrati scarichi industriali

23 Ottobre 2019 0 Di Ermanno Amedei

POMEZIA Nei giorni scorsi la Stazione Carabinieri Forestale di Rocca di Papa è intervenuta nel Comune di Pomezia per verificare la segnalazione di un cittadino alla centrale operativa del 1515 (numero di emergenza ambientale) ed ha accertato, unitamente a militari del Nucleo Operativo Radiomobile di Pomezia, che un azienda, in loc. Via Pontina Vecchia, stava sversando, all’interno del fosso denominato Rio Torto, reflui provenienti dalle vasche dell’impianto di depurazione.

I reflui di colorazione bluastra, maleodoranti ed a consistenza semiliquida avevano invaso la sede del Rio Torto, facendo assumere alle acque una anomala colorazione blu.

L’impianto di depurazione riceve le acque di lavaggio di biancheria ed indumenti appartenenti a strutture sanitarie pubbliche e private ed all’interno delle vasche dell’impianto è stata rinvenuta la medesima sostanza, sia per colore che per consistenza, riscontrata all’interno del fosso.

Scarico posto sotto sequestro dai militari intervenuti e segnalato all’A.G. l’Amministratore della Società che gestisce l’impianto.

Sono in corso attività tecniche volte ad accertare con precisione la natura dei reflui al fine di verifica la consistenza dei danni provocati al corso d’acqua ed all’ambiente circostante.