Undici arresti per spaccio all’ombra di Villa Adriana, degradavano patrimonio Unesco

Undici arresti per spaccio all’ombra di Villa Adriana, degradavano patrimonio Unesco

27 Gennaio 2020 Off Di Ermanno Amedei

Roma – Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Tivoli stanno dando esecuzione a un’ordinanza, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Tivoli su richiesta della locale Procura della Repubblica, che dispone l’arresto per 11 persone, accusate a vario titolo di spaccio di sostanze stupefacenti nei comuni di Tivoli e Guidonia, potenzialmente dannoso anche per l’immagine ed il decoro dell’importante sito archeologico dell’Unesco di “Villa Adriana”.

Perquisizioni sono tuttora in corso con il coinvolgimento di circa 100 Carabinieri, coadiuvati da unità cinofile e da un elicottero dell’Arma.