Coronavirus Puglia.  Il presidente Emiliano: necessari oltre duemila operatori sanitari.

Coronavirus Puglia. Il presidente Emiliano: necessari oltre duemila operatori sanitari.

12 Marzo 2020 Off Di Dante Sacco

COMUNICATO STAMPA REGIONE PUGLIA.

Il presidente della Regione, Michele Emiliano, a seguito della nota quotidiana del direttore del Dipartimento Promozione della Salute dott. Vito Montanaro, ha precisato che al giorno 11 marzo sono stati eseguiti 140 test per Covid-19 sul’intero territorio regionale. L’esito dei test fanno arrivare a 115 i negativi e 25 positivi. Con questo aggiornamento salgono a 90 i casi positivi registrati in Puglia per l’infezione da Covid-19 Coronavirus. Tutti i test positivi verranno inviati all’Istituto Superiore di Sanità per la conferma di seconda istanza.

I casi positivi sono cosi distribuiti:

4 in Provincia di Bari;

2 in Provincia Bat;

9 in Provincia di Brindisi;

9 in Provincia di Foggia;

0 in Provincia di Lecce;

1 in provincia di Taranto

Davanti a un quadro simile, il governatore pugliese ricorda quanto sia necessari oltre duemila operatori sanitari. Questa la richiesta avanzata da Michele Emiliano per fronteggiare e contenere il diffondersi dei contagi da Covid-19. Pur fornendo rassicurazioni su una situazione ancora perfettamente sotto controllo, il presidente ha indicato la ulteriore necessità di 678 medici sul territorio pugliese, dei quali 35 convenzionati con il 118.

Condividi