Depuratore Cosilam, Delle Cese replica a Fontana

Depuratore Cosilam, Delle Cese replica a Fontana

4 Marzo 2020 0 Di Comunicato Stampa

Dopo le dichiarazioni di ieri di Ilaria Fontana il presidente del Cosilam Marco Delle Cese fa sapere che “Ho letto le dichiarazioni dell’onorevole Fontana relativamente alla questione dell’impianto di depurazione di Villa Santa Lucia e sono rimasto sorpreso nel constatare che un deputato della Repubblica Italiana intervenga su un tema così delicato con forti imprecisioni e tanto pressapochismo. Avrebbe fatto bene a leggere gli atti o a chiedere informazioni prima di lanciarsi in una disamina generica e senza fatti concreti. Intanto bisogna precisare che il provvedimento della Procura di Cassino (e non di Frosinone come da lei affermato) si basa su uno sforamento che sarebbe stato registrato nel 2018 a seguito di un campionamento fatto con metodi inadeguati. E questo non lo affermo io, ma i giudici del Tribunale del Riesame. Inoltre in questa vicenda non è mai stata coinvolta l’Antimafia e non ci sono mai state indagini in tal senso che abbiano riguardato le strutture del Consorzio.
Piuttosto l’onorevole Fontana dovrebbe dirci dove si trovava nei venti giorni in cui noi, la società AeA, i Comuni e i sindacati abbiamo lavorato incessantemente per riuscire a risolvere una difficile situazione che rischiava di generare un danno occupazionale enorme. Nessuna presenza, nessun intervento, nessuna interrogazione. Ciò che abbiamo avuto in questi venti giorni da parte sua è stato un silenzio assordante.
Se conoscesse meglio questo territorio saprebbe che la provincia di Frosinone è quella con la maggior presenza di grandi insediamenti industriali. Questo per dire che noi siamo costantemente al lavoro su tutti gli aspetti che riguardano la depurazione perché gli impianti sono nel nostro territorio visto la presenza della maggiori multinazionali (che danno occupazione e ricchezza a questa terra). È un po’ come dire, per fare un paragone, che la provincia di Latina ha il primato per problemi nella gestione delle coste. Da lei, che siede nelle fila della maggioranza parlamentare, ci aspetteremmo atti concreti per garantire le risorse economiche per programmare nuovi investimenti.
Da parte nostra c’è la piena disponibilità a collaborare, così come ho avuto modo di dire all’onorevole nell’incontro che abbiamo avuto su nostro invito al Cosilam, ma su fatti, risorse e investimenti. Le chiacchiere, quelle finalizzate solo ad apparire, non ci interessano”, lo ha affermato il Presidente Marco Delle Cese in risposta alle dichiarazioni dell’onorevole Ilaria Fontana.

Condividi
  • 13
    Shares