Due casi di positività al Coronavirus a Cassino, sono anziani ricoverati in clinica privata

Due casi di positività al Coronavirus a Cassino, sono anziani ricoverati in clinica privata

18 Marzo 2020 0 Di Ermanno Amedei

Due persone anziane, ricoverate presso una casa di cura di Cassino, sono risultate positive al Coronavirus e trasportate presso le strutture ospedaliere indicate dalla Regione Lazio. Il primo è un uomo di 75 anni che ieri pomeriggio è stato trasportato, con una ambulanza del 118, presso il recente reparto di malattie infettive aperto nell’ospedale di Frosinone. Un altro uomo, anch’egli ricoverato presso la stessa clinica di Cassino, è stato trasportato poco dopo allo Spallanzani di Roma. Un via vai di ambulanze, utilizzate sia per casi conclamati di Coronavirus che per altre tipologie di interventi. Certamente dopo ogni intervento il mezzo è sanificato. Ci si chiede, però, se è lecito auspicare che, data l’emergenza e gli sforzi che si stanno facendo per evitare che il contagio si propaghi, riservare alcuni mezzi del 118 al solo trasporto di pazienti infetti.

Condividi
  • 776
    Shares