Minaccia di accoltellare moglie e figlia, arrestato 63enne a Latina

Minaccia di accoltellare moglie e figlia, arrestato 63enne a Latina

20 Ottobre 2020 Off Di Ermanno Amedei

Latina – Ieri sera i poliziotti della squadra volante di Latina hanno arrestato un 63enne, responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Grazie ad una segnalazione arrivata al “113”, gli operatori della Volante sono intervenuti in una via del centro di Latina dove era stato segnalato un uomo che, in preda all’ira, ed armato di coltello, stava minacciando moglie e figlia.

Con non poche difficoltà gli agenti sono riusciti a riportare la calma e bloccare l’uomo, accertando che quello di ieri era solamente l’ultimo di una serie di episodi violenti nei confronti dei familiari.

L’uomo, dopo pochi istanti di serenità ha ripreso ad avere un atteggiamento di prepotenza e prevaricazione, continuando a minacciare la moglie e la figlia, inducendo gli operatori di polizia a procedere al suo arresto, assicurandolo alle camere di sicurezza della Questura in attesa del rito per direttissima.

Condividi
  • 1
    Share